Meteo, inizia l’ondata di gelo: in arrivo nevicate e freddo sulla penisola

0

Questo venerdì sarà cruciale per la penisola, visto che il meteo farà registrare l’arrivo dell’ondata di gelo: andiamo a vedere cosa sta succedendo.

Meteo ondata gelo
Nelle prossime ore torna la neve sulla penisola (Getty Images)

Sarà un venerdì particolare per la penisola italiana, con il meteo che vedrà arrivare una nuova ondata di gelo. Infatti gli esperti indicano questo come un “venerdì bianco” dove i fenomeni nevosi sono pronti ad arrivare in pianura. Insieme al freddo arriverà anche la perturbazione atlantica, che non farà altro che diminuire le temperature nel paese. Queste precipitazioni nevoae raggiungeranno la Lombardia ed il Piemonte, ma non solo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Movimento 5 Stelle: Rousseau dice sì a Draghi e Di Battista se ne va

Infatti nel corso della giornata il meteo andrà peggiorando, con i fenomeni nevosi che si espanderanno prima in Emilia Romagna, in particolare a Bologna, e poi in molti angoli della Toscana. L’evolversi della giornata porterà fiocchi di neve in pianura anche su Marche, Umbria ed Abruzzo, mentre in Sardegna le nevicate toccheranno solo le zone montuose. Inoltre nel weekend i fenomeni nevosi potrebbero toccare anche il Sud Italia. Andiamo quindi a vedere cosa sta accadendo sulla penisola.

Meteo, arriva l’ondata di gelo: nevicate anche in pianura

meteo ondata gelo
Sarà un weekend dal freddo assicurato sull’Italia (Getty Images)

Sarà una giornata di svolta per il meteo della penisola italiana, con l’arrivo della grande ondata di gelo. Infatti sull’Italia è finalmente arrivata la perturbazione che comprende l’aria gelida di origine russo-siberiana. Inevitabilmente, tutta la penisola sarà avvolta dalle basse temperature, pronte a portare neve anche in pianura. Andiamo quindi a vedere cosa sta accadendo sui tre settori principali dell’Italia.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una giornata parzialmente soleggiata sul Triveneto, altrove invece la giornata sarà ben diversa. Infatti in Liguria avremo un cielo completamente coperto con le prime piogge in attto già dal mattino. Situazione ancora più gelida invece su Lombardia e Piemonte. Qui infatti avremo le prime nevicate anche in pianura. Le temperature subiranno un brusco calo, con massime dai 2 ai 6 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, svolta in Ungheria: emetterà un passaporto per i vaccinati

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un deciso peggiormento a partire dal pomeriggio. Infatti la mattinata apparirà stabile, con i cieli leggermente coperti ma privi di precipitazioni. Con l’evolversi della giornata avremo un netto peggiormento. Infatti le prime nevicate inizieranno a comparire su Toscana, Marche ed Umbria, pronte ad espandersi sul resto del settore. Temperature in calo, con massime dai 7 ai 12 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo nubi irregolari su gran parte del settore. Nonostante ciò, la mattinata risulterà tranquilla e priva di precipitazioni. Solamente in serata, dei lievi fenomeni colpiranno il Molise e la dorsale della Campania, prima di un decisivo peggioramento nei prossimi giorni. Anche qui le temperature farrano registrare un discreto calo, con massime che oscilleranno dai 10 ai 15 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui