Coronavirus, bollettino 12 febbraio: 13.908 contagi e 316 morti

0

L’ultimo bollettino medico emanato dalla protezione civile mette al corrente l’intera popolazione italiana di una leggera diminuzione di casi nel Bel Paese.

covid-19 bollettino

Il Presidente Iss Silvio Brusaferro nel corso della conferenza stampa al ministero della Salute ha sottolineato che nel nostro Paese circola la variante inglese. “In 5-6 settimane la variante inglese potrebbe sostituire il virus SarsCov2 ora circolante”.

Abruzzo, Liguria, Toscana – e la provincia di Trento, passano in zona arancione. Il ministro della Salute Roberto Speranza firmerà nelle prossime ore le ordinanze, valide a partire da domenica. In arancione restano anche l’Umbria e la provincia di Bolzano anche se per entrambe i governatori hanno disposto misure ancora più restrittive. La Sicilia torna in giallo allo scadere dell’ordinanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Zona arancione per altre quattro Regioni: ecco i nuovi colori

Coronavirus, bollettino 12 febbraio: 13.908 contagi e 316 morti

La curva epidemica, anche se di poco, sta iniziando a scendere. Nella giornata di ieri si erano registrate 15.146 nuove positività mentre il bollettino di oggi, venerdì 12 febbraio, ci mostra che ad aver contratto il virus sono 13.908 persone. I decessi sono 316 mentre il numero di guariti è di 16.422.

• 13.908 contagiati
• 316 morti
• 16.422 guariti

-31 terapie intensive | -206 ricoveri

305.619 tamponi
Tasso di positività: 4,6% (-0,6%)

2.868.505 vaccinati totali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui