Bollo auto, a chi spetta e come chiedere l’esenzione della tassa

0

C’è la possibilità di richiedere l’esenzione totale della tassa riguardante il bollo auto: scopriamo a chi spetta e come farne richiesta

bollo auto
bollo auto (Pixabay)

Molti italiani in queste settimane devono pagare l’annualità 2021 per il bollo auto. A differenza degli anni scorsi, però, quest’anno ci sono delle importanti novità. Alcune regioni, a causa dell’epidemia, hanno predisposto importanti sconti sulla tassa del bollo.

La Campania e la Lombardia, per esempio, hanno proposto la riduzione del 15% del versamento per chi decide di fatturare automaticamente il pagamento tramite il proprio conto corrente bancario o postale.

LEGGI ANCHE—> Bonus gas, a chi spetta e come ottenerlo

Bollo auto, le categorie che possono richiedere l’esenzione

Contributo bonus
soldi euro (via Pixabay)

La novità più importante quest’anno, però, riguarda le categorie che possono ottenere la totale esenzione dal pagamento del bollo auto che saranno molte di più. Tra quelle che possono richiedere l’esenzione ci sono i cittadini diversamente abili, portatori di handicap o con invalidità civile ai sensi della legge 104/92.

LEGGI ANCHE—> Truffe sui bonus, come evitare spiacevoli sorprese

A questi, nel 2021, si aggiunge anche chi ha acquistato auto elettriche o ibride tra il 2019 ed il 2020. Per accedere all’esenzione bisogna inviare una richiesta formale presso gli uffici ACI del territorio o presso gli uffici della propria regione di residenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui