Calciomercato Milan, pronto l’addio del gioiello: due offerte sul piatto

0

Calciomercato Milan | Il giovane gioiello rossonero a fine stagione potrebbe dire addio: sul tavolo sono arrivate due importanti offerte

Calciomercato Milan
Paolo Maldini (@GettyImages)

Tommaso Pobega è uno dei migliori prospetti italiani in circolazione. Il calciatore di proprietà del Milan si è fatto le ossa in Serie C con la Ternana, poi in B con il Pordenone ed ora, alla sua prima in A, sta mostrando ottime qualità con lo Spezia, tanto da attirare su di sé i riflettori di mezza Europa. Secondo quanto riferito da Tuttosport, a mettere nel mirino il centrocampista ventunenne sarebbero stati Leicester, Leeds ed Eintracht Francoforte. Le due inglesi pare abbiano anche già formulato importanti offerte per averlo in estate.

Il Milan, però, ha rifiutato senza nemmeno perder tempo. Il progetto rossonero è chiaro, ritornare ai vertici in Europa e quindi Maldini non vuole farsi scampare un talento casalingo per costruire la squadra del futuro. La prossima stagione potrebbe far parte della prima squadra per giocarsi le sue chance.

LEGGI ANCHE—> Caso Suarez, l’ex rettrice scagiona la Juventus: “Nessuna pressione”

Calciomercato Milan, per l’estate due colpi dalla Serie A

Maldini e Massara, mentre il Milan è impegnato nella corsa Scudetto con un occhio anche all’Europa League, stanno già programmando il futuro della società. Per il calciomercato estivo sono stati messi nel mirino due calciatori della Serie A.

Il primo è Takehiro Tomiyasu del Bologna, il quale è stato cercato anche a gennaio. La valutazione di 25 milioni a gennaio è stata reputata alta, ma lo stesso si potrebbe non dire a luglio. Certo è che, come ammesso da Walter Sabatini, il calciatore è nel mirino di diversi top club.

LEGGI ANCHE—> Sanremo 2021, Ibrahimovic all’Ariston: terremoto in Serie A

Per l’attacco piace Jeremie Boga che vedrà scadere il contratto con il Sassuolo nel giugno del 2022. Ad oggi il cartellino del calciatore è valutato circa 25-30 milioni di euro e su di lui c’è la concorrenza di Atalanta, Juventus, Roma e Napoli. Il Milan, inoltre, prima di acquistare una pedina in avanti dovrà decidere cosa ne sarà di Castillejo e Diaz, oltre che di Mandzukic.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui