Covid: allo zoo di Fort Wayne negli Usa, due tigri infette

0

Tigri infette da Coronavirus in uno zoo dell’Indiana. Gli esperti a lavoro per individuare le origini del contagio

Tigre Sumatra
Tigre Sumatra (Pixabay)

E’ di poche ore la notizia secondo cui due tigri di Sumatra che si trovano in Indiana, nello zoo di Fort Wayne, avrebbero contratto il coronavirus.

Secondo la notizia riportata dalla Cnn, le due tigri, dopo aver manifestato sintomi riconducibili alla malattia all’inizio del mese di febbraio, sono state sottoposte al test anti-Covid risultando entrambe positive.

L’ origine del contagio risulta ancora sconosciuta. In queste ore lo zoo, in collaborazione con le autorità sanitarie locali, sta lavorando al fine di individuarne le cause.

VEDI ANCHE>>> Pensione, da febbraio possibile richiedere il cedolino per e-mail: come fare

Ma non sarebbe questo il primo caso di contagio tra gli animali

Non è la prima volta che si registrano casi di positività al virus tra gli animali. Difatti lo scorso 13 gennaio in uno zoo in Svezia, risultarono positivi due leoni ed una tigre, a quest’ultima fu addirittura praticata l’eutanasia.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Covid, al via in Piemonte la vaccinazione degli over 80: la data ufficiale

L’esemplare, in età avanzata, manifestava gravi sintomi respiratori e neurologici. In quella occasione anche qualche membro del personale dello zoo risultò positivo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui