Sciopero mezzi pubblici 8 febbraio: le Regioni interessate

0

Sciopero dei mezzi pubblici: disagi e rallentamenti mettono in ginocchio le città italiane per due giorni consecutivi

Sciopero treni
Sciopero treni (Pixabay)

Non è sicuramente un buon inizio di settimana per i pendolari che nelle giornate di oggi lunedì 8 febbraio e domani, martedì 9 febbraio dovranno affrontare diversi disagi con il trasporto su ferro.

Lo sciopero è stato indetto a livello nazionale per far fronte ai problemi inerenti al rinnovo del contratto scaduto circa tre anni fa con le aziende Asstra, Anav e Agens. Il programma non è uguale per tutte le città, ma avrà sicuramente la durata di 4 ore.

VEDI ANCHE>>> Bonus affitto, a chi spetta e come ottenerlo

Vediamo il programma nel dettaglio

A Roma i disagi sono previsti dalle ore 8.30 alle 12.30 e riguarderanno i bus di Atac, i tram, le tre linee metropolitane e le ferrovie urbane gestite da Atac.

A Catania, i disagi e i rallentamenti sono previsti a partire dalle ore 18 fino a fine servizio. Quanto alla Metropolitana Catania le corse saranno soppresse dalle ore 18:00 fino a fine corsa. Anche le autolinee potranno essere soggette a soppressioni durante tutta la fascia oraria di agitazione. Non subirà invece alcuna soppressione il servizio ferroviario extraurbano.

A Bari i disagi potranno riguardare la fascia oraria che va dalle 8.30 alle 12.30. Tuttavia Ferrovie Appulo Lucane ha precisato in una nota che saranno in ogni caso assicurate le fasce di garanzia. Quanto infine ad Amtab, il personale di servizio incrocerà le braccia dalle ore 08:30 alle ore 12:30.

A Napoli i disagi riguarderanno la fascia oraria che va dalle 9.00 alle 13.00. Per quanto riguarda la Metropolitana Collinare, Linea 1, l’ultima corsa è garantita da Piscinola alle ore 09.20 e da Garibaldi alle ore 09.20. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 13.10 e da Garibaldi alle ore 13.50. Quanto ai tram, ai bus ed ai filobus, il servizio sarà sospeso dalle 9 alle 13. Quanto invece alle Funicolari Chiaia, Centrale, Montesanto, l’ultima corsa sarà garantita alle ore 9.20 ed il servizio riprenderà con la prima corsa pomeridiana delle ore 13.20, mentre l’impianto di Mergellina resterà chiuso. In ogni caso le ultime partenze garantite saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Meteo, ancora piogge e rovesci: peggioramento nelle prossime ore

A Bologna non vi saranno fasce garantite e lo sciopero si svolgerà dalle ore 11.00 alle 15.00. Quanto ai bus urbani, suburbani ed extraurbani del bacino di Bologna saranno garantite le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa. Quanto ai mezzi urbani, extraurbani e del servizio Taxibus di Ferrara saranno assicurate le corse dai capilinea periferici, centrali e intermedi con partenza fino alle ore 10.45. Quanto infine alle linee urbane di Imola saranno garantite tutte le corse in partenza dalla stazione ferroviaria o dall’autostazione fino alle ore 10.50.

A Firenze dalle 10.00 alle 14.00 non sarà garantita la tramvia. Mentre gli autobus subiranno disagi e rallentamenti dalle 18 alle 22

A Genova i disagi riguarderanno la linea urbana e la ferrovia Genova-Casella dalle ore 11.30 alle ore 15.30. Quanto invece al trasporto provinciale possibili rallentamenti potranno verificarsi dalle ore 10.30 alle 14.30.  Quanto infine alle biglietterie, servizio clienti ed esattoria il personale incrocerà le braccia dalle ore 12.15 alle ore 16.

A Torino lo sciopero è previsto dalle 18.00 alle 22.00 e riguarderà il trasporto urbano-suburbano, extraurbano e metropolitana. Quanto alla linea ferroviaria sfmA (Torino–aeroporto–Ceres) lo sciopero si svolgerà dalle 18.00 a fine servizio. Per quanto riguarda invece il settore autonoleggio con conducente lo sciopero si svolgerà dalle ore 10.00 alle 14.00. Quanto infine agli scuolabus lo stop riguarderà le ultime quattro ore di turno.

A Milano i mezzi subiranno ritardi dalle 9.30 alle 13.30 nelle tratte Milano Cadorna e Canzo/Asso, Como Nord Lago, Varese Nord/Laveno Mombello Lago, Novara Nord, l’aeroporto di Malpensa, le linee S1, S2, S3, S4, S9, S13, S50 e la direttrice Brescia-Iseo- Edolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui