Meteo, ancora piogge e rovesci: peggioramento nelle prossime ore

0

Non si arrestano le piogge ed i rovesci sull penisola, con un meteo che peggiorerà nelle prossime ore: andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo.

Meteo piogge
Situazione meteorologica instabile sulla penisola (via Pixabay)

L’atmosfera italiana è ancora alla ricerca di una sorta di stabilità, dopo che nella giornata di ieri, le precipitazioni hanno iniziato a colpire gran parte del paese, specialmente sulle regioni settentrionali e centrali. Anche in questo inizio settimana il meteo farà registrare numerose piogge sparse sull’intera penisola. Infatti la perturbazione atlantica si è impadronita della penisola, assicurando diversi fenomeni nei diversi angoli del paese.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Debito Covid, Bce: “Cancellarlo è impensabile al momento”

Nelle prossime ore le piogge colpiranno principalmente le coste venete e molte zone del Friuli Venezia Giulia. Poi nel corso della giornata si sposteranno tra il centro ed il Sud, andando a bagnare il Nord del Lazio, l’Umbria ed anche i comparti meridionali della Sicilia e le coste tirreniche della Calabria. Andiamo quindi a vedere come agirà il fronte perturbato sulla penisola e come cambierà la situazione nelle prossime ore.

Meteo, piogge sparse sulla penisola: arriva la perturbazione atlantica

meteo piogge
Peggiora nuovamente la situazione meteorologica in Italia (Getty Images)

La situazione meteorologica in Italia appare instabile più che mai, con diverse perturbazioni che stanno assalendo il nostro paese. Infatti oltre alla perturbazione atlantica proveniente dagli Usa, una nuova area depressionaria si sta spingendo dalla Francia e potrebbe arrivare in Italia nei prossimi giorni. Questo mix di perturbazioni inizieranno ad invadere l’Italia già da oggi. Andiamo quindi a vedere come cambia la situazione sui tre settori italiani.

Sulle regioni del Nord Italia avremo ampie aperture a NordOvest, dopo il maltempo della giornata di ieri. Mentre invece i cieli rimarranno nuvolosi e carichi di piogge sulle regioni di NordEst. Infatti le precipitazioni arriveranno a colpire soprattutto il Veneto ed il Friuli Venezia Giulia. La sera, però, sulla parte Ovest del settore potrebbero tornare delle isolate piogge. Le temperature saliranno leggermente, con massime tra gli 11 ed i 14 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino, AstraZeneca: “Efficacia limitata con variante sudafricana”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo tantissima variabilità soprattutto sulle zone tirreniche, con meteo in intensificazione in serata. Dall’altra parte, invece, avremo un clima più asciutto sulle regioni adriatiche, con neve pronta a scendere dai 1000 ai 1300 metri. Una situazione in continua evoluzione pronta a peggiorare nelle prossime ore. Le temperature infatti risulteranno in calo, con massime tra gli 11 ed i 16 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo nubi e piogge sparse che si diffonderanno su tutto il settore. Infatti specialmente sulle coste tirreniche avremo piogge pronte a colpire la Campania e la Calabria. Ma le precipitazioni arriveranno a colpire anche la parte più a sud della Sicilia. Lievi miglioramenti invece sulla costa ionica, dove piogge isolate colpiranno la Puglia. Le temperature risulteranno in calo, con massime tra i 13 ed i 18 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui