Calciomercato Milan, Ibrahimovic ha deciso il suo futuro: clamoroso indizio

0

Calciomercato Milan. Ibrahimovic è la chiave di questa squadra, contro il Crotone ha espressamente deciso per il suo futuro

Calciomercato Milan
Samu Castillejo, Zlatan Ibrahimovic e Davide Calabria (@GettyImages)

“Ancora uno” è il gesto che Zlatan Ibrahimovic ha mimato rivolto verso la tribuna dopo il suo 501° goal arrivato sabato nella partita contro il Crotone. Una vittoria schiacciante, 4-0 con doppietta di Ibra che ha siglato, a 40 anni, i suoi 500 e 501° gol in un club.

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, offerta pronta per una stella della Serie A

In tempi di pace, potrebbe essere considerata come un’esultanza qualsiasi, ma Ibrahimovic potrebbe aver richiesto il rinnovo mostrando a Maldini la sua forza e la sua voglia di continuare. Nonostante i 40 anni anagrafici, Ibra corre e segna come se ne avesse la metà e c’è di più: il suo carisma trascina un intero spogliatoio e valorizza anche i compagni di squadra.

Calciomercato Milan, rinnovo ad Ibrahimovic si o no?

Calciomercato Milan
Paolo Maldini (@GettyImages)

Impossibile non ammettere quanto Zlatan Ibrahimovic sia determinante per questo Milan: non è solo un grande giocatore, ma anche un grande uomo spogliatoio. Per vincere grandi trofei, c’è bisogno di grandi uomini – e giocatori – che possano ottenere i risultati e se i rossoneri vogliono credere in grande, sicuramente l’attaccante svedese è la chiave di volta. Ciononostante bisogna far fronte all’età biologica del giocatore ed alla possibilità di vederlo infortunarsi più frequentemente, come già accaduto durante la stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ivano Bordon a iNews24: “Scudetto all’Inter. Donnarumma il migliore”

Covid e infortuni hanno reso Ibrahimovic indisponibile per qualche giornata, tuttavia la squadra ha saputo indirizzarsi perfettamente verso una gara che portasse a casa i tre punti. Ciò è la prova evidente che l’attaccante svedese lascia la sua impronta nello spogliatoio, nonostante l’assenza fisica. Privarsene sarebbe un grave errore da parte della società rossonera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui