L’ex attore Alex Van Damme aggredito in centro a Roma: le condizioni

0

Brutto episodio per l’attore Alex Van Damme che è stato aggredito in pieno centro di Roma su su Lungotevere dei Cenci

Alex Van Damme
(@Twitter)

Alex Van Damme è stato aggredito in pieno centro a Roma, precisamente su Lungotevere dei Cenci, più o meno all’altezza di piazza delle Cinque Scole. In piena notte, secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, l’ex attore è stato aggredito da un iracheno di 44 anni.

LEGGI ANCHE > > > Antonella Elia a cuore aperto, triste verità: che dolore!

Stando a quanto raccolto dal Corriere dello Sport, l’ex attore voleva riscuotere un prestito fatto allo stesso iracheno che ha iniziato a colpirlo con un sanpietrino, anche in volto. L’uomo di 44 anni ha poi raccolto dei cocci di vetro ed ha continuato a colpire Alex Van Damme. Subito dopo la fuga dell’aggressore, l’ex attore ha segnalato l’accaduto ai Carabinieri che, giunti prontamente sul posto, hanno trovato l’uomo a pochi metri di distanza dal luogo della lite.

Alex Van Damme vittima di un’aggressione: chi è e cos’ha fatto

Alex Van Damme ha riportato un trauma cranico, diverse ferite a bocca e naso, traumi addominali e cervicali, per una prognosi di 21 giorni. L’aggressore è stato, intanto, arrestato per lesioni personali gravi essendo stati trovati anche il sanpietrino ed i cocci di vetro utilizzati per colpire l’ex attore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Cos’è la sclerosi multipla, cause e sintomi

Grande amico di Raul Bova, con cui ha anche lavorato, ha girato diversi film quali Terra bruciata, La setta dei dannati, Diapason e Ponte Milvio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui