Inps, disponibile per i cittadini un nuovo servizio sulle pensioni

0

L’Inps ha comunicato di aver attivato un nuovo servizio per i contribuenti che riguarda la documentazione relativa al cedolino della pensione. 

Pixabay

L’Inps ha pubblicato un comunicato sul proprio sito istituzionale in cui ha informato i cittadini di un nuovo servizio telematico messo a disposizione dell’istituto. Il contribuente, avrà infatti la possibilità di poter ricevere la documentazione relativa al cedolino mensile direttamente nel suo indirizzo di posta elettronica. Un nuovo servizio che consentirà di non doversi più collegare mensilmente all’area riservata dell’Inps denominata “Inps”, ma di riceverlo direttamente in mail. Questa nuova opzione a favore dei contribuenti è attiva dalla data del 4 febbraio 2021, e il servizio può essere attivati accedendo all’area riservata, in cui troveranno tutte le informazioni necessarie a rendere attivo questo nuovo servizio. 

Leggi anche: Bonus Irpef ed assegno unico, cosa fare per ottenerli

Inps, come attivare il nuovo servizio su cedolino pensione

Pixabay

All’interno di quest’area del sito dell’Istituto è infatti presente una voce denominata “Ricevi il cedolino della pensione e la certificazione unica in posta elettronica”. Per aderire basterà cliccare sull’opzione “accedi al servizio”. 

Leggi anche: Imu, prorogato il pagamento della seconda rata: chi ne ha diritto

A quel punto il cittadino dovrà inserire l’indirizzo mail su cui ricevere la documentazione richiesta e potranno dunque restare costantemente aggiornato su eventuali variazioni dell’assegno. È probabile che nel cedolino del mese di Marzo, ci saranno per i contribuenti delle trattenute fiscali che riguarderanno l’Irpef e l’addizionale comunale in acconto per il 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui