Suarez esce allo scoperto sul caso passaporto: le ultime novità

0

Suarez esce allo scoperto sul caso passaporto: le ultime novità. Il calciatore uruguayano ha parlato della vicenda che ha visto coinvolta anche l’Università di Perugia

Suarez passaporto
Suarez esce allo scoperto sul caso passaporto: le ultime novità (Foto: Getty)

Si torna a parlare del caso passaporto per Luis Suarez. La vicenda che aveva tenuto banco la scorsa estate, coinvolgendo anche l’Università di Perugia, è rimasta sotto traccia nelle ultime settimane. La Procura del capoluogo umbro sta ancora indagando, vagliando anche la posizione della Juventus e del suo direttore sportivo, Fabio Paratici. Ad aggiungere particolari sulla questione è stato nelle ultime ore lo stesso Suarez, intervistato in Spagna nel programma sportivo radiofonico “El Transistor“. L’attaccante dell’Atletico Madrid ha dichiarato: “Avevo diverse proposte, non solo dalla Juventus. Non era l’unico club interessato a prendermi. Per questo avevo deciso già da un anno di prendere il passaporto italiano”.

LEGGI ANCHE >>> Suarez, le sue risposte all’esame di italiano: “Io parlare con mia moglie e …”

LEGGI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo, quell’assurdo gesto mai dimenticato: quante polemiche – VIDEO

Suarez esce allo scoperto sul caso passaporto: non c’era solo la Juventus sulle sue tracce

Suarez Atletico
Suarez esce allo scoperto sul caso passaporto: le ultime novità (Foto: Getty)

Entrando nello specifico della vicenda, Luis Suarez ha aggiunto: “Ho iniziato a guardarmi intorno dopo aver capito che avrei dovuto lasciare il Barcellona. Koeman mi ha chiaramente detto che non avrebbe più contato su di me. Tuttavia la pratica del passaporto avevo intenzione di portarla avanti da diversi mesi. Nonostante avessi ancora un contratto con il Barça sentivo che era il momento giusto per cambiare aria“.

Poi sul passaggio all’Atletico Madrid:Mi sono trovato benissimo con Simeone. Già mi davano per finito e invece con la sua fiducia sono tornato ad esprimermi al massimo – 16 presenze e 14 gol nella Liga di quest’anno -. Dopo aver giocato con il Liverpool e con la nazionale uruguayana questo stile di calcio posso dire che mi si addice”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui