Gf Vip, botta e risposta infuocato tra due concorrenti: la regia censura

0

Gf Vip, una conversazione tra due concorrenti della casa è stata prontamente censurata dagli autori. Vediamo nel dettaglio cos’è successo. 

Grande Fratello VIP anticipazioni
Tommaso Zorzi e Stefania Orlando via Mediaset Play

È entrata nella casa soltanto da una settimana, eppure si è già beccata diversi rimproveri da parte degli autori del Grande Fratello Vip. Alda D’Eusanio è infatti nuovamente finita al centro della polemica per alcune frasi decisamente inappropriate. E non è la prima volta, come se la donna si dimenticasse in quei momenti di trovarsi all’interno della casa più spiata d’Italia. Questa volta a fare scandalo è una frase che ha rivolto a Tommaso Zorzi. Il ragazzo in quel momento le stava raccontando di essersi fatto fare un tatuaggio in una parte del corpo abbastanza intima, per modo dire. Zorzì infatti stava spiegando alla giornalista che ha “tatuato sul ca**o fun is fun, cioè il divertimento è divertente”. 

Leggi anche: GF Vip, lutto Dayane: la richiesta ufficiale del reality ai gieffini

Gf Vip, la frase censurata dagli autori ….

GF Vip
(foto: websource)

Una dichiarazione che ha lasciato sgomenta la D’Eusanio che a quel punto ha esclamato “ma davvero ti sei tatuato questa cosa sul ca**o?. Beh che frase del caz**”. Immediato a quel punto l’intervento della regia per censurare la frase in questione, con i microfoni che sono stati prontamente silenziati. E di questa “censura” effettuata dagli autori, se n’è subito accorta Stefania Orlando che si è lasciata andare a una battuta piuttosto pungente nei confronti della donna:  “Ti richiamano talmente tante volte al giorno che ormai vanno un po’ a caso, sparano nel mucchio”. 

Leggi anche: Rocco Casalino al GF Vip? Arriva l’annuncio ufficiale – FOTO

Di sicuro, alla giornalista è bastato pochissimo tempo per rendersi protagonista del reality. Anche se in realtà lo sta diventando per motivi che la fanno ben poco onore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui