Di Maio: “Ascolteremo Draghi, ringrazio profondamente Conte”

0

Dopo le parole dell’ormai ex premier Giuseppe Conte, anche il ministro uscente Di Maio si è espresso su Draghi

di maio
Il ministro uscente Di Maio ha parlato di Draghi e del nuovo incarico (Foto: Getty)

Mario Draghi ha il difficile compito di riformare il governo, dopo le dimissioni di Giuseppe Conte e l’incarico affidatogli dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Poco fa, proprio l’ex premier si è espresso a riguardo, riponendo fiducia in Draghi. Ha poi ringraziato i cittadini italiani e tutti coloro che gli sono stati vicino.

Anche il ministro degli Esteri uscente Luigi Di Maio ha parlato, aprendo ad un dialogo come esponente del M5s: “Oggi partono le consultazioni del premier incaricato Mario Draghi, noi abbiamo il dovere di partecipare, ascoltare e poi assumere una posizione sulla base di quello che i parlamentari decideranno” ha dichiarato, rivendicando che: “Siamo la prima forza politica in Parlamento“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giuseppe Conte: “Non ostacolerò il nuovo governo, un grazie ai cittadini”

Di Maio: “Ringrazio profondamente Conte”

vaccino coronavirus
Ha poi voluto ringraziare il premier uscente Conte per le parole (Getty Images)

Dopo aver parlato delle consultazioni che prenderanno il via col premier incaricato Mario Draghi, il ministro degli Esteri uscente Luigi Di Maio ha voluto spendere due parole anche per l’ormai ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “Lo ringrazio profondamente, e non solo per le sue parole. Ha dimostrato una grande responsabilità istituzionale ancora una volta, in un momento di grande difficoltà per l’Italia” le sue parole, alle quali ha aggiunto: “Sono d’accordo con lui, c’è la forte necessità di un impulso politico nel governo che andrà a formarsi“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Renzi: “Draghi ammirato in tutto il mondo, è la speranza del paese”

Arrivano segnali di ottimismo in tanto al Colle circa la formazione di un nuovo governo. Il Capo dello Stato Mattarella si è detto molto felice sia del gesto che delle parole spese questa mattina da Giuseppe Conte sull’incarico affidato a Draghi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui