Meteo, torna l’anticiclone: temperature primaverili sull’Italia

0

Improvviso miglioramento meteo sulla penisola, con un ritorno dell’anticiclone. Schizzano le temperature che raggiungeranno dei valori primaverili.

Meteo anticiclone
Improvviso miglioramento meteorologico sulla penisola (via Pixabay)

Non si arresta il cambiamento meteo sulla nostra penisola, infatti in queste ore un nuovo anticiclone investirà il nostro paese. Un miglioramento improvviso che porterà temperature primaverili già all’inizio di questo febbraio. Infatti sta avanzando verso l’Italia un’alta pressione di matrice sub-tropicale, ma non solo. Ci saranno zone del paese in cui avremo l’effetto talpa, come ad esempio in Val Padana, dove le nebbie continueranno a caratterizzare le ore mattutine.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Crisi di governo, Mattarella convoca Draghi: la situazione

Infatti mentre nella giornata di martedì abbiamo avuto ancora delle residue piogge, a partire da questo mercoledì il meteo dovrebbe migliorare nettamente. Il bel tempo dovrebbe impattare su tutti gli angoli del paese, lasciando un lieve transito alle insidiose correnti atlantiche. Qualche precipitazione locale ed isolata potrebbe colpire Liguria, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà nel nostro paese durante le prossime ore.

Meteo, arriva l’anticiclone: temperature in aumento sulla penisola

Meteo anticiclone
Nuove condizioni di bel tempo sulla penisola (Getty Images)

Il primo grande stop all’inverno arriverà durante questo mercoledì, con le insidie atlantiche che dovrebbero fare spazio al primo anticiclone dell’anno. Infatti durante la giornata odierna avremo una rimonta anticiclonica di matrice afro-mediterranea, con aria mite al suo interno che permetterà un rilevante aumento delle temperature. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà sulla penisola analizzando la situazione sui tre pricipali settori.

Sulle regioni del Nord Italia avremo al mattino molte nubi, con le ultime lievi piogge che colpiranno diverse regioni tra cui Liguria, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Mentre invece al mattino avremo nebbie diffuse in tutta la Val Padana. Sulle Alpi ed altrove, invece, avremo una situazione più asciutta, con lievi nevicate dai 1500 metri. Le temperature risulteranno stazionarie con massime dai 7 ai 12 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Rasi (ex Ema e Aifa) a iNews24: “Aifa non può sconsigliare il vaccino agli over 55”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una nuvolosità in graduale aumento specialmente su parte della Toscana. Infatti proprio sulla regione avremo le ultime lievi piogge. Su Lazio e sulle regioni adriatiche, invece, avremo ampi spazi soleggiati che caratterizzeranno la giornata odierna. Le temperature risulteranno in aumento, con massime che andranno dai 13 ai 18 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia al mattino avremo le ultime  nubi residue su Campania, Calabria e Basilicata tirrenica. Al pomeriggio invece esploderà l’anticiclone, con il clima che migliorerà su tutto il settore meridionale. Avremo quindi una stabilità che andrà a caratterizzare tutta la giornata di mercoledì. Anche qui le temperature risulteranno in aumento con massime che andranno dai 14 ai 19 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui