Whatsapp, sgambetto da Telegram: una nuova funzione porta via gli utenti

0

Sgambetto di Telegram, che introduce un’interessante funzione, a Whatsapp che ora rischia un nuovo esodo di utenti dall’applicazione

WhatsApp addio utenti
Utenti migrano verso altre applicazioni (Foto: Facebook)

Da quando è scoppiata la questione riguardante il cambio dei termini della privacy di Whatsapp, l’app di messaggistica sta passando un periodo non troppo positivo. Milioni di utenti, preoccupati, sono subito passati alla concorrente Telegram che ora prova altri sgambetti per affossare ancor più la piattaforma di Zuckerberg.

Telegram ha infatti introdotto la possibilità da parte degli utenti iOS ed Android di importare sulla propria piattaforma le conversazioni presenti su Whatsapp. Una mossa quasi da scacco matto, in quanto alcuni utenti fino ad ora non avevano cambiato solo per non perdere l’archivio di chat. Il servizio è stato reso possibile anche per chi viene da Line e KakaoTalk.

LEGGI ANCHE—> Amazon si prepara a San Valentino: aperto il negozio con tante idee

Whatsapp, emorragia di utenti: approfittano Telegram e Signal

Turchia legge social media

Telegram negli ultimi due mesi ha visto aumentare il proprio numero di iscritti in maniera davvero esponenziale. Nelle prime due settimane di gennaio c’è stato un incremento di 25 milioni di persone. Anche Signal ha visto un aumento di 8,8 milioni di account. Basti pensare che quest’app, a dicembre non era neanche nella top 1000 delle applicazioni più scaricate. Ad ora, invece, è stabilmente tra le 30 più cliccate.

LEGGI ANCHE—> Nasce il “Netflix dei documentari”: tutti i dettagli di Documentary+

Il calo degli utenti su Whatsapp, secondo il Financial Times, è stato del 14% e il posticipo del cambiamento dei termini al 15 maggio a poco è servito. L’emorragia è ancora aperta ed il team di sviluppo dovrà trovare il modo di chiuderla al più presto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui