Covid, in Portogallo record di morti nelle ultime 24 ore: sono stati 5.576

0

Il Portogallo, nelle ultime 24 ore, ha fatto segnare il record di morti giornaliero con 5.576 decessi: un numero pari quasi alla metà di quelli registrati da inizio epidemia

Covid Portogallo
Covid Portogallo

Il Portogallo, nelle ultime 24 ore, ha fatto registrare 5.576 decessi causati dal Covid-19. Il dato è quasi pari alla metà del bilancio complessivo delle vittime registrate nel paese da inizio epidemia. I dati sono stati resi noti dalla DGS, autorità sanitaria nazionale. Il dato rappresenta, precisamente, il 44.7% del totale di 12.482 morti complessivi. L’incremento esponenziale, da parte delle autorità portoghesi, è stato attribuito alla variante inglese del virus e ad un allentamento delle restrizioni durante le feste di Natale.

LEGGI ANCHE—> Vaccino Covid, Boccia: “Siamo i primi in Europa, oltre 620mila definitivi”

viaggi aereo

Il Portogallo ha vietato i viaggi all’estero, se non per motivi essenziali. La misura, volta a contrastare la diffusione del Covid-19, è stata annunciata dal ministro dell’Interno di Lisbona.

LEGGI ANCHE—> Ritorno a scuola, Azzolina: “Contagi stabili, ma va protetta” 

Per quel che riguarda gli arrivi dai paesi Ue e Schengen, il Portogallo di ha differenziati per paesi di proveniente secondo quattro categorie. Si parta dalla Norvegia, per la quale non ci sono restrizioni, ad Italia e la Francia, da cui i passeggeri devono presentare un test negativo al coronavirus entro 72 ore dalla partenza. Per Spagna e Irlanda, oltre al test negativo, è obbligatorio osservare 14 giorni di quarantena. Il Portogallo ha anche proibito i voli da Brasile e Regno Unito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui