Covid-19, l’Argentina proroga il divieto di ingresso agli stranieri

0

Covid-19, ulteriore stretta in Argentina. Arriva l’annuncio del governo con tanto di decreto già approvato. 

Volo Covid
 (Foto: Getty)

L’Argentina continua a blindarsi e a chiudere le frontiere in ottica Covid-19. Il governo, infatti, ha disposto il divieto di ingresso agli stranieri fino al prossimo 28 febbraio. Si tratta di una proroga di un precedente provvedimento già attuato. Il decreto, firmato dal coordinatore del governo Santiago Cafiero e dai vari ministri, è già definitivo essendo sstato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale.

Potrebbe interessarti anche —-> Vaccino, Israele fornirà 5mila dosi ai Palestinesi: l’ok dopo il pressing Onu

Covid-19, l’Argentina chiude ancora le frontiere

Casi Covid
 (Foto: Getty)

Il provvedimento è mirato soprattutto verso Stati Uniti, Messico, Brasile e l’intera Europa che presentazioni delle situazioni piuttosto complicate tra contavi e varianti. Attualmente l’Argentina conta quasi 2 milioni di contagiati totali per un totale di quasi 48.000 mila vittime. Di queste 49 sono state registrate nelle ultime ore a fronte di un bollettino che conta 49.75 contagiati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui