Coronavirus, bollettino 1 febbraio: 7.925 contagi e 329 morti

0

L’ultimo bollettino medico emanato dalla protezione civile mette al corrente l’intera popolazione italiana di una leggera diminuzione di casi nel Bel Paese.

covid-19 bollettino
Covid-19, il bollettino aggiornato al 30 gennaio

Le varie strette del Governo stanno portando i loro frutti. Le nuove positività odierne sono nettamente sotto le 10000 e un’altra nota lieta è rappresentata dall’indice Rt che è in calo. Nonostante ciò, L’Italia resta ancora divisa in zone gialle e arancioni, mentre la zona bianca resta un miraggio per molte regioni.

Questa settimana, c’è stato un netto miglioramento del livello generale del rischio, con un aumento significativo di Regioni a rischio basso. L’unica regione che ha una classificazione di rischio alto è l’Umbria. In calo anche l’indice Rt a 0,84, l’incidenza e i ricoveri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Vitali (Forza Italia) a iNews24: “Pd e M5s vogliono il voto. Rifiutata la disponibilità di Berlusconi e Salvini”

Coronavirus, bollettino 1 febbraio: 7.925 contagi e 329 morti

La curva epidemica, anche se di poco, sta iniziando a scendere. Nella giornata di ieri si erano registrate 11.252 nuove positività mentre il bollettino di oggi, lunedì 1 febbraio, ci mostra che ad aver contratto il virus sono 7.925 persone. I decessi sono 329 mentre il numero di guariti è di 13.975.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Silvestroni (Fd’I) a iNews24: “C’è qualcuno in Europa e in Italia che non vuole far governare il centrodestra”

• 7.925 contagiati
• 329 morti
• 13.975 guariti

+37 terapie intensive | +164 ricoveri

142.419 tamponi
Tasso di positività: 5,6% (+0,3%)

1.991.701 vaccinati totali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui