Usa, morta Cicely Tyson: l’attrice si spegne a 96 anni

0

Gli Usa piangono la scomparsa dell’attrice Cicely Tyson. La prima afroamericana vincitrice di un premio Oscar muore a 96 anni. 

Cicely Tyson
Si spegne a 96 anni l’attrice americana (Getty Images)

Lutto per gli Usa e per il mondo intero del cinema, che piange la sscomparsa di Cicely Tyson, attrice di Hollywood di 96 anni. La pluripremiata attrice si è spenta nella notte italiana, ricordata per le sue famose performance sia in ambito teatrale che sul grande schermo. Inoltre la Tyson ha avuto un ruolo fondamentale per le attrici afroamericane, visto che è stata un’apripista, infrangendo tutte le barriere razziste dell’epoca.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, negli Usa oltre 150.000 nuovi casi nelle ultime 24 ore

La donna ha avuto una lunga carriera divisa tra cinema e teatro. Sono numerosi anche i riconoscimenti ottenuti in carriera, tra cui tre Emmy Award, un Tony Award e il Premio Oscar alla carriera nel 2019. Inoltre Cicely Tyson, proprio due anni fa, divenne la prima attrice americana a ricevere il Premio Oscar alla carriera. Grandissimo cordoglio nel mondo di Hollywood per una delle attrici che hanno fatto la storia nella lotta per la parità dei diritti.

Cicely Tyson, l’attrice si spegne a 96 anni: il cordoglio di Hollywood

La carriera di Cicely Tyson è stata lunga e ricca di successi, infatti già nel 1973 l’attrice riuscì ad ottenere una candidatura all’Oscar, grazie al suo ruolo da attrice protagonista nella pellicola “Sounder“. Il film, diretto dal regista Martin Ritt, prese ispirazione dall’omonimo romanzo di William H. Armstrong. Inoltre il film tratta la storia dei Morgan, una solida e povera famiglia della Louisiana, ed è ambientato nel 1933. A dare la notizia della scomparsa della leggendaria ci ha pensato il suo manager, Larry Thompson.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Torino, uccide moglie e figlio di cinque anni: 39enne arrestato

Al momento la famiglia dell’attrice ha deciso di non dare ulteriori dettagli sulle cause della morte, con l’età della Tyson che però fa pensare ad un decesso per cause naturali. Cecily Tyson è stato un punto di riferimento soprattutto per la comunità afroamericana, lottando fin dagli inizi della carriera contro i pregiudizi dell’America bianca. Inoltre il suo volto è ricordato soprattutto per la sua partecipazione alla pellicola “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno“, in cui interpretava Sipsey.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui