Meteo, aumentano le temperature: freddo in pausa poi peggioramento

0

Continua la pausa anticiclonica del meteo in Italia, con un nuovo aumento delle temperature. Il freddo ancora in pausa, prima di un nuovo peggioramento.

Meteo temperature
Ancora condizioni di bel tempo sulla penisola (Getty Images)

Seconda giornata di pausa dal freddo per la penisola italiana. Infatti anche durante questo venerdì il meteo fa risaltare un aumento delle temperature, con condizioni meteorologiche migliori sulla nostra penisola. Ma non solo, in serata vedremo come sarà facile vedere questa situazione ribaltarsi in pochissimo tempo. Così in serata inizieremo a vedere il primo peggioramento che riporterà il maltempo sulla penisola.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoletani scomparsi in Messico, avvocato a iNews24: “Da Di Maio nessun interesse per loro”

Durante questo venerdì vedremo un ulteriore rafforzamento delle correnti umide oceaniche, che permetteranno il transito di una moderata perturbazione, prota a portare nubi e lievissime piogge specialmente sui cieli del Nordest, sulla dorsale appenninica e sul basso Tirreno. Inoltre avremo anche alcune regioni in cui i valori termici sfiorerà i 20°, come Sicilia e Sardegna. Andiamo a vedere quindi cosa succederà sulla penisola nelle prossime ore.

Meteo, temperature in aumento: pausa anticiclonica sulla penisola

Meteo temperature
Giornata in prevalenza soleggiata su tutta la penisola (via Pixabay)

Un esile promontorio anticiclonico, così, è pronto ad avanzare sulla penisola portando ad un aumento delle temperature e ad un miglioramento meteo. Ma il miglioramento sarà brevissimo, visto che dall’Atlantico una nuova perturbazione sta puntando l’Italia. Con il suo arrivo sulla penisola, avremo anche un ritorno di piogge e precipitazioni estese sul paese. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali della penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo neve sulle Alpi di confine, ma stavolta i fiocchi non scenderanno a bassa quota. Infatti su gran parte del settore avremo un cielo soleggiato e parzialmente nuvoloso. Qualche precipitazione isolata potrebbe verificarsi al mattino su Lombardia e Friuli, ma saranno in dissolvimento nel corso della giornata. Le temperature saranno stabili con massime che andranno dai 5 ai 10 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, tre regioni tornano in fascia gialla: le misure dal 31 gennaio

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un clima prevalentemente instabile. Infatti qui la situazione apparirà più perturbata, con piogge pronte a colpire la Toscana e l’Umbria. In giornata qualche precipitazione potrebbe arrivare a colpire anche le Marche e l’Abruzzo, ma risulteranno fenomeni alquanto isolati. Le temperature risulteranno in ulteriore aumento con massime che oscilleranno dai 10 ai 15 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un clima prevalentemente nuvoloso specialmente sulle coste tirreniche, con qualche piovasco isolato pronto a colpire in Calabria. Altrove invece avremo maggiori schiarite, con un cielo sereno e parzialmente nuvoloso su tutto il settore. Le piogge potranno resistere nella regione calabrese anche durante le ore serali. Qui le temperature risulteranno in rialzo, con massime dai 17 ai 20 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui