Take That, trent’anni dopo arriva la notizia bomba: è ufficiale

0

Take That, ancora loro. La boyband più famosa e seguita degli anni ’90 è pronta per fare un passo ufficiale atteso da tempo

(Getty Images)

I Take That sono pronti a tornare e questa volta non è soltanto una bomba di gossip. A parlarne è stato direttamente uno dei simboli nella boyband più seguita degli ultimi trent’anni. Gary Barlow, prossimo alla soglia dei 50 anni, ha una gran voglia di palco e di spettacoli dal vivo, quindi sta spingendo per una clamorosa reunion.

“Penso che succederà – ha svelato al podcast ‘How To Wow’ ad una precisa domanda – e questa è una delle esperienze elettrizzanti di far parte di una band. Non sai quello che succederà da un disco all’altro ed è bello. I Take That sono un rifugio sicuro, un posto nel quale tornare quando sei stato in giro a suonare per un po’ e sai che è arrivata l’ora di tornare a casa”.

Poi ha fatto capire che in vista ci sono progetti importanti senza entrare troppo nello specifico. Dichiarazioni che in poco tempo hanno fatto il giro del mondo, anche se nessuno conosce i dettagli del progetto e la pandemia in corso non permette di fare ancora progetti concreti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Take That e Robbie Williams di nuovo insieme: dove e quando

Take That, nel corso degli anni ci sono già stati altri incontri ed esibizioni sul palco

(Getty Images)

Ma cosa significa riunire i Take That?  Secondo Barlow rivedere sul palco tutti e cinque gli elementi originali. Quindi oltre a lui anche anche Robbie Williams, Mark Owen, Howard Donald, Jason Orange. Almeno quattro sono giù stati convinti, ma resta da contattare Jason Orange ritiratosi a vita privata e senza nessuna voglia di rispondere a cellulari e mail, evitando perfino le telefonate e le email.

Non sarebbe però nemmeno la prima volta che la band torna insieme. Formata nel ’90 da Gary Barlow, Mark Owen e Howard Donald a Manchester, l’anno dopo sono entrati anche gli altri due. E così sono rimasti fino al 1996 quando Robbie Williams ha deciso di uscire per tentare una carriera da solista che in effetti gli è riuscita benissimo.

Robbie però, dopo un lungo periodo di isolamento era tornato con loro nel 2011, quando sono stati anche ospiti al Festival di Sanremo e nel 2018 nella finale di X Factor Uk.Ed era stato sempre lui nel maggio  scorso sui social ad annunciare il ritorno nei Take That, trasformatosi in un concerto virtuale organizzato durante il lockdown.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui