Meteo: tempo in miglioramento, ma torna il freddo gelido

0

Atteso un miglioramento delle condizioni meteo per la giornata di oggi, ma non mancheranno deboli piogge residue. Inoltre vi sarà il passaggio di correnti fredde

meteo perturbazione

Dopo un inizio di settimana burrascoso, quest’oggi le condizioni meteo tenderanno a migliorare. Attese piogge residue ed isolate, soprattutto al Sud.

L’afflusso di aria fredda in transito sull’Italia, però, vedrà calare le temperature su tutto il paese. Il freddo gelido proseguirà fino a giovedì, momento in cui si assisterà all’arrivo di correnti più miti.

Quest’oggi prevalenza di bel tempo al Nord, su Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna. Nuvole altrove. Deboli piogge su Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia. Temperature in diminuzione. La Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo gialla su otto regioni ed ha annunciato l’arrivo di forti venti di burrasca.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, bollettino 25 gennaio: 8.561 contagi e 420 morti

Meteo, la situazione dei prossimi giorni

Meteo stabilità

LEGGI ANCHE—> Anche l’Ue verso il sistema a fasce: Italia in zona rosso scuro

Attesa per domani una nuova parentesi di bel tempo su gran parte d’Italia. Nuvole variabili interesseranno Puglia, Calabria e le Isole Maggiori con isolate precipitazioni lungo le coste salentine. Addensamenti lungo le Alpi. Temperature in ulteriore calo per ciò che riguarda i valori minimi. Dopo giovedì atteso l’arrivo della dodicesima perturbazione del mese di gennaio.

Temperature minime e massime

Aosta -5/5
Torino -4/6
Milano -3/7
Trento -4/7
Bolzano -10/6
Venezia 1/8
Trieste 3/8
Genova 5/9
Bologna -2/7
Firenze 2/9
Ancona 3/8
Perugia -2/6
Roma 3/11
L’Aquila -3/4
Pescara 5/9
Campobasso -2/3
Napoli 5/11
Bari 5/10
Potenza -3/5
Catanzaro 2/11
Palermo 10/14
Cagliari 7/13

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui