Inter-Milan 2-1: highlights, voti e tabellino

0

Inter-Milan 2-1: highlights, voti e tabellino. I nerazzurri incontreranno la vincente di Juventus-Spal in programma domani all’Allianz Stadium

Inter-Milan, il principio di rissa tra Ibrahimovic e Lukaku (Getty Images)

Inter-Milan 2-1: Antonio Conte prova a regalarsi una nuova sfida al suo passato, perché la semifinale di Coppa Italia per l’Inter sarà con la vincente di Juventus-Spal. Intanto però esce bene da un derby tiratissimo ed emozionante fino al minuto 100.

Fin dall’inizio è chiaro che sarà serata di grandi emozioni e di grandi scontri, come può essere solo un derby per di più senza via d’uscita. I rossoneri sono partiti più forte, sfiorando per due volte il vantaggio con Leao e Ibrahimovic. Poi però lavoro anche per Tatarusanu impegnato da Lukaku e Perisic.

La prima svolta al 31′: Ibrahimovic ha raccolto un assist di testa di Meité e con un preciso destro in diagonale ha accarezzato il palo portando in vantaggio il Milan. Pari subito sfiorato con Sanchez (colpo di testa salvato sulla linea) e Brozovic. Ma soprattutto nel finale una furiosa discussione tra Lukaku e Ibrahimovic venuti quasi alle mani.

Seconda svolta, sempre Ibra in  mezzo. A metà campo stende Kolarov e, già ammonito, rimedia il rosso da Valeri. L’Inter già premeva, lo fa ancora di più e trova il pari su rigore: Leao stende Barella, Valeri non vede ma Banti al Var sì e Lukau trasforma. Poi succede ancora di tutto: l’arbitro si stira e così entra Chiffi, Tatarusanu fa il mostro ma nel lunghissimo recupero nulla può sulle pennellata di Eriksen da palla ferma.

La festa dopo il gol di Ibra (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, un club piomba su Eriksen e Perisic: le cifre dell’affare

Inter-Milan 2-1: highlights, voti e tabellino

calciomercato inter
Christrian Eriksen, decisivo (Getty Images)

MARCATORI: 31′ Ibrahimovic (M), 70′ rig. Lukaku (I), 97′ Eriksen (I)

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 6, De Vrij 6, Kolarov 5.5 (92′ Young); Darmian 6 (46′ Hakimi 6.5), Barella 7, Brozovic 6 (88′ Eriksen 7), Vidal 5.5, Perisic 6 (67′ Lautaro Martinez 6); Lukaku 7, Sanchez 6. All. Conte

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu 8; Dalot 5.5, Kjaer 5.5 (19′ Tomori 5.5), Romagnoli 7, Theo Hernandez 6.5; Kessié 6.5, Meité 5.5; Saelemaekers 6 (84′ Castillejo sv), Brahim Diaz 6 (60′ Rebic 5), Leao 5 (84′ Krunic sv); Ibrahimovic 5.5. All. Pioli

NOTE: espulso Ibrahimovic (M), ammoniti Kjaer (M), Lukaku (I), Brozovic (I), Hakimi (I)

<<< Clicca qui per vedere in anteprima tutti gli highlights di Inter-Milan >>>

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui