Meteo, ancora piogge sparse e freddo: clima instabile sulla penisola

0

Durante questo inizio di settimana il meteo sulla penisola continuerà ad essere influenzato dalle piogge. Aumenta l’instabilità su gran parte della penisola.

Meteo Piogge
Regna l’instabilità sulla penisola in questo inizio settimana (Getty Images)

Anche durante l’inizio di questa nuove settimana avremo un meteo caratterizzato dall’instabilità, con tantissime piogge che continueranno a colpire la penisola nelle prossime ore. Infatti l’Italia dovrà avere ancora a che fare con la bassa pressione, una situazione che riporterà la neve in collina. L’ondata di freddo, però, stando alle previsioni, sarà seguita da un vero e proprio ribaltone con una rincorsa anticiclonica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Sanremo 2021, svelati i nomi delle 10 co-conduttrici: chi sono

Durante questo lunedì avremo quindi una situazione instabile su gran parte dell’Italia, con deboli piogge a NordEst e nevicate sulle Alpi. Il vortice ciclonico provocherà ulteriori rovesci sulla parte centrale della penisola, con piogge che bagneranno anche il settore centrale, arrivando a colpire Toscana, Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. Con l’evolversi della giornata, infine, le precipitazioni arriveranno anche al Sud, bagnando Campania e Calabria, senza escludere qualche piovasco sulla Basilicata. Andiamo quindi a vedere cosa accadrà nelle prossime ore.

Meteo, altro lunedì segnato dalle piogge: come si evolverà la giornata

Meteo piogge
Cosa sta succedendo sulla penisola dal punto di vista meteorologico (Getty Images)

Durante questo lunedì avremo un nuovo peggioramento meteo con delle prime deboli nevicate sull’arco alpino centro occidentale. Inoltre durante questo inizio di settimana avremo l’ingresso dell’aria fredda che darà una nota più invernale, con nevicate che scebderabbi anche sull’Appennino. Una situazione del tutto instabile che caratterizzerà la situazione italiana. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo qualche fenomeno fin dal mattino, soprattutto ad Est del settore. Infatti i fenomeni colpiranno basso Veneto, Friuli ed Emilia Romagna, con anche lievi nevicate a bassa quota. Altrove avremo un clima soleggiato, con qualche neve anche sui confini alpini. Le temperature risulteranno in leggero calo, con i valori termici che oscilleranno tra i 5 ed i 9 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Amsterdam, Coffee shop vietati ai turisti: la proposta della sindaca

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una nuova perturbazione in transito sull’intero settore. Qui le piogge e le precipitazioni colpiranno l’intero settore, arrivando durante le prime ore del mattino su Toscana e Lazio. Nel corso della giornata queste precipitazioni arriveranno anche su Umbria, Abruzzo e Marche. Le temperature risulteranno anche qui in calo, con massime dagli 8 ai 12 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un tempo in peggioramento nel corso della giornata. Infatti mentre al mattino avremo cieli prevalentemente nuvolosi, con l’avanzare del giorno avremo piogge pronte a colpire la Campania. Ma non solo, infatti le precipitazioni arriveranno anche su Basilicata e Calabria. Le temperature qui risulteranno stazionarie, con massime che andranno dagli 11 ai 15 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui