Cina, gli altri 10 minatori sono morti: un altro è disperso

0

Nella giornata di ieri erano stati salvati 11 dei 22 minatori intrappolati sottoterra, quest’oggi altri 10 sono stati trovati morti: uno è disperso

Cina minatori
Cina minatori

Ieri i soccorritori erano riusciti a salvare undici dei ventidue minatori cinesi rimasti bloccati due settimane fa a 600 metri sottoterra. Quest’oggi, purtroppo, le notizie giunte dalla Cina non sono state altrettanto buone. Altri dieci minatori sono stati rinvenuti morti, mentre uno è ufficialmente disperso.

LEGGI ANCHE—> Covid, Germania: “La variante inglese prenderà il sopravvento”

Cina, minatori bloccati sottoterra: la ricostruzione dell’incidente

Cina minatori
Cina minatori

Tutto è nato dall’esplosione dello scorso 10 gennaio nella miniera d’ora di Qixia, nella provincia orientale di Shandong. I soccorritori, pur con molte difficoltà, hanno iniziato a lavorare fin da subito senza sosta per salvare gli operai bloccati sotto terra. Il primo operaio tirato in salvo ieri non si reggeva in piedi da solo a causa delle ferite e della debolezza fisica. Purtroppo quest’oggi, invece, la tragedia ha confermato quel che ci si aspettava già.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, l’esperto avvisa i vaccinati: “Non fate questo errore” 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui