Usa, Biden avvia contatti con Europa: nessuna chiamata per il governo italiano

0

Usa, l’amministrazione Biden ha iniziato a chiamare diverse nazioni europee per rinnovare il dialogo diplomatico, lasciando fuori l’Italia. 

Getty Images

Uno dei primi gesti dell’amministrazione Biden, sembra mettere in discussione la considerazione che il nuovo presidente americano ha del nostro paese. Subito dopo il suo insediamento, sono stati infatti immediatamente avviati i primi contatti diplomatici con diverse nazioni in Europa. Una decisione che sembra preludere a un nuovo tipo di dialogo con il vecchio continente, dopo una gestione, quella di Trump, abbastanza critica, con il tycoon che più di una volta si è ritrovato in contrasto con i leader europei. Il problema però è che il telefono del governo italiano non è mai squillato. Segno inequivocabile che gli Usa non hanno considerato rilevante il nostro paese nel rappresentare gli interessi europei. 

Leggi anche: Covid, l’Ue come l’Italia: pronta ad adottare le zone a colori

Usa, cosa dice la nota pubblicata dalla Casa Bianca

Getty Images

Nella nota pubblicata dalla Casa Bianca in cui è stato reso noto l’inizio di questi contatti diplomatici, si legge che “la volontà dell’amministrazione Biden di rafforzare l’Alleanza transatlantica ed affermare la nostra disponibilità a lavorare con gli alleati europei per una serie di priorità condivise, comprese le questioni relative a Cina, Iran e Russia”. E Francia e Germania sembrano in tal senso essere gli interlocutori privilegiati per quanto riguarda la gestione delle relazioni con l’Ue. 

Leggi anche: Usa, repubblicana chiede l’impeachment di Biden: la situazione

Sembra però, anche se bisognerà attendere qualche mese per avere un quadro completo della nuova politica estera americana, che la posizione di Biden sulla Cina non sarà poi così dissimile da quella del suo predecessore. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui