Un ristorante vegano riceve per la prima volta una stella Michelin

0

Per la prima volta nella storia della gastronomia, un ristorante vegano ha ricevuto una stella Michelin: il fatto è avvenuto in Francia

ristorante vegano
ristorante vegano

Una grande novità in ambito gastronomico ha accolto questo 2021. Si tratta della prima Stella Michelin ricevuta da un ristorante vegano. Si tratta di ONA (Non-Animal Origin) che è stato aperto nel 2016 Claire Vallee in Francia, ad Arès, nei pressi di Bordeaux.

Non è facile che la cucina vegana venga vista di buon grado, dato che elimina qualsivoglia prodotto di origine animale. Claire, proprietaria del locale, ha però stravolto tutti con i suoi piatti. E pensare che prima era un’archeologa che ha deciso di cambiare vita. “A vincere è stata la sua fantasia”, afferma con modestia. Ora, comunque, è proprio il caso di dirlo che la cucina vegana non è di serie B.

LEGGI ANCHE—> Max Tortora, che spettacolo la moglie: la conoscete? – FOTO

Differenza tra ristorante vegano e vegetariano

Verdure miste dieta

I vegetariani escludono dalla dieta la carne ed il pesce, mentre i vegani si astengono totalmente dal mangiare alimenti di origine animale. Bannate anche uova, latte ed i suoi derivati ed il miele.

LEGGI ANCHE—> Regina Elisabetta ha sempre con sé un oggetto inquietante: da non credere!

La nascita del movimento vegano avviene nel 1944, quando esisteva già una società vegetariana. Il suo fondatore è Donald Watson, già membro di quest’ultima, che decise di lasciare il primo movimento e fondarne un altro: la Vegan Society.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui