Palestre e piscine, nuova idea per la riapertura in Italia 

0

Palestre e piscine, continua la polemica in Italia per le attività sportive ancora ferme. Ecco l’ultimissima soluzione per ripartire. 

Palestre Covid
Covid-19, uno studio rivela: “Meno contagi in palestre, bar e cinema” (Foto: Getty)

Riaprire palestre e piscine con un passaporto vaccinale: è questa l’ultimissima idea che prende corpo pur di ripartire dopo un lunghissimo stop. Considerando che la riapertura è prevista direttamente a marzo, e che nel frattempo la campagna di vaccinazione procede spedita, la soluzione potrebbe essere dunque la seguente per operare in sicurezza. Un’idea sposata in toto anche da Giorgio Averni, presidente del circolo Antico Tiro a Volo a Roma, ai microfoni de Il Messaggero.

Potrebbe interessarti anche —-> Vaccino Covid, Conte: “Contratti violati, agiremo di conseguenza”

Palestre e piscine, rientro con passaporto vaccinale?

Ma ad essere d’accordo sono anche tante altre figure autorevoli. Come Paolo Barelli, presidente della Federazione Italiana Nuovo: “Il passaporto vaccinale in effetti sarebbe un bel mezzo per riaprire le attività”. E ancora: “Chiudere le palestre è stato un errore, sì a una riapertura immediata con passaporto vaccinale”, aggiunge Marco Bisciao, referente nazionale Parkour-Federazione Ginnastica d’Italia. Soluzione che sottoscrivono tanti altri interpellati dal quotidiano. Insomma: nessun dubbio per i referenti sportivi. Una cosa è certa: le attività sportive vanno riaperte a strettissimo giro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui