Covid-19, Lombardia e Sardegna in zona arancione: cala l’Rt in Italia 

0

Covid-19, numeri ancora alti in Italia ma ci sono anche buone notizie: l’indice Rt infatti scende nell’intera nazione. Ecco il quadro generale. 

covid lombardia
La Lombardia sarà l’ultima regione ad uscire dal Coronavirus (photo Getty Images)

Nuovo aggiornamento per quanto riguarda le fasce in Italia: la Lombardia passa da zona rossa ad arancione, così come anche la Sardegna per la quale pure si registrano miglioramenti. Entrambe presentano un indice Rt rispettivamente di 0.82 e .095, un calo che ha potuto sancire appunto il passaggio di colore. Il tutto verrà certificato dal ministro della Salute Roberto Speranza che firmerà oggi la nuova ordinanza che andrà in vigore da domani.

Potrebbe interessarti anche —-> Stadi chiusi, Spadafora chiude al pubblico: “Difficile in questa stagione”

Covid-19, cala l’indice Rt in Italia

Allo stato attuale sono dieci le regioni che presentano l’indice superiore all’1: si tratta dell’Abruzzo con 1.05, della Basilicata con 1.12, della Calabria con 1.02, del Molise con 1.38, del Piemonte con 1.04, della Provincia Autonoma di Bolzano con 1.03, della Puglia con 1.08, della Sicilia con 1.27, dell’Umbria con 1.05 e infine con la Valle d’Aosta con 1.12. Il dato più basso a tal proposito si registra in Campania con 0.76. Buone notizie quindi in Italia anche se il numero di contagi e decessi è ancora troppo alto: ieri si sono contati 13.633 nuove infezioni e 472 vittime.

Covid, l’indice Rt regione per regione

Abruzzo 1.05
Basilicata 1.12
Calabria 1.02
Campania 0.76
E-R 0.97
FVG 0.88
Lazio 0.94
Liguria 0.99
Lombardia 0.82
Marche 0.98
Molise 1.38
Piemonte 1.04
PA Bolzano 1.03
PA Trento 0.9
Puglia 1.08
Sardegna 0.95
Sicilia 1.27
Toscana 0.98
Umbria 1.05
Valle d’Aosta 1.12
Veneto 0.81

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui