Covid-19, bollettino 21 gennaio: 14.078 contagi e 521 morti

0

Covid-19, ecco il bollettino nazionale del 21 gennaio: l’aggiornamento sui dati di contagi, decessi e guarigioni

covid-19 bollettino
Bollettino Protezione civile 21 gennaio 2021

Covid-19, ecco il nuovo bollettino rilasciato pochi minuti fa dalla Protezione Civile. Il numero relativo ai nuovi contagi sale ed è di 14.078 a fronte di 267.567 tamponi: ieri erano 13.571. Pressoché stabile il numero dei morti che oggi è di 521, mentre ieri erano 524. 20.519 invece i guariti. Calano le occupazioni in terapia intensiva (-43) ed i ricoveri (-424). Sale invece il tasso di positività dello 0,4%, assestandosi al 5,3%. Le vaccinazioni totali ad oggi sono 1.266.402.

Covid-19, il bollettino del 21 gennaio: la situazione regione per regione

La Lombardia, con un incremento di 2.234 contagi, balza di nuovo in testa rispetto alle altre regioni. Segue distaccata l’Emilia-Romagna con 1320 casi in più e la Puglia con 1.275. Meno di 100 contagi in Basilicata (+59), Valle d’Aosta (+17) e Molise (+34).

Intanto, mentre la Sicilia rischia il lockdown e la Lombardia fa il ricorso contro la zona rossa, in Toscana filtra ottimismo per la conferma della zona gialla. Il Veneto è in ballo tra arancione e gialla, mentre l’Emilia-Romagna dovrebbe essere confermata in zona arancione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui