Coniugi scomparsi, macchie di sangue all’interno dell’auto di famiglia

0

Coniugi scomparsi, la scientifica ha trovato delle macchie di sangue e tracce biologiche all’interno dell’auto di famiglia. Il figlio resta il principale sospettato. 

polizia
Getty Images

Arrivano delle importanti novità sulla scomparsa dei coniugi di Bolzano. Dopo il ritrovamento di una traccia di sangue compatibile con Peter Neumair vicino al ponte della Vadena, gli inquirenti adesso ne hanno trovata un’altra nell’auto di famiglia, una Volvo Rossa che in questi giorni è stata passata minuziosamente a setaccio dalla scientifica. E adesso, i testi effettuati, parlando di tracce biologiche e sangue trovati all’interno della vettura, anche se al momento non è ancora possibile stabilire da quanto siano lì, e se possa esserci un collegamento con la scomparsa dei due coniugi. 

Leggi anche: Bolzano, coniugi scomparsi: indagato il figlio della coppia

Coniugi scomparsi, il figlio resta il principale sospetto

polizia
Getty Images

Il figlio Benno continua a restare il principale indiziato, anche per via di alcune testimonianze che hanno raccontato di come questi avesse un rapporto molto conflittuale con i genitori, dopo essere tornato a vivere da loro per disintossicarsi da una dipendenza da anabolizzanti. Benno Neumair ha trent’anni e lavora come insegnante in una scuola di Bolzano. 

Leggi anche: San Francisco, padre No Vax uccide il figlio: “Il governo ci controlla”

Se la sorella continua a difenderlo e a proclamarne l’innocenza, lo zio, fratello del padre, ha invece chiaramente fatto intendere che il fatto che sia il principale indiziato non è una sorpresa per lui. Neumair è stato raggiunto da alcuni giornalisti ai quali però non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione, invitandoli a intervistare gli altri membri della sua famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui