Calciomercato Juventus, colpo in attacco: un regalo dopo la Supercoppa

0

Torna attiva sul calciomercato la Juventus. Dopo la vittoria della Supercoppa Italiana, la dirigenza bianconera è pronta a regalare un colpo in attacco.

Calciomercato Juventus
La dirigenza juventina lavora ad un colpo sul mercato (Getty Images)

La vittoria della Supercoppa Italiana ha ridonato entusiasmo all’ambiente Juventus, che adesso è pronta a tornare attiva in questa sessione di calciomercato per regalare un attaccante a mister Andrea Pirlo. Infatti l’esordiente allenatore ha chiesto un sostituto di Morata alla dirigenza, che nelle ultime ore ha sondato diversi nomi. Il più caldo era quello del giovane Gianluca Scamacca, attaccante del Genoa.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Inter, Conte verrà accontentato: c’è il vice Lukaku

Con la società del Grifone c’è grandissima sintonia eppure Pirlo avrebbe chiesto un rincalzo d’esperienza alla dirigenza. Infatti in questa stagione di rinnovamento ciò che manca alla Juventus è proprio un pò d’esperienza. Così il DS Fabio Paratici e Pavel Nedved sono pronti a sondare diversi colpi. Andiamo quindi a vedere l’ultimo calciatore consultato dai bianconeri, dopo il successo in Supercoppa Italiana contro al Napoli.

Calciomercato Juventus, si lavora al ritorno di Llorente: il colpo potrebbe chiudersi a Gennaio

Calciomercato Juventus
L’attaccante basco potrebbe tornare in bianconero (Getty Images)

Dopo il possibile colpo dell’Inter, pronto a portare Divock Origi in nerazzurro come vice Romelu Lukaku, anche la Juventus potrebbe optare ad un colpo lowcost. Infatti la dirigenza juventina è pronta a contattare Fernando Llorente, attaccante del Napoli. Il basco è rimasto in ottimi rapporti con i bianconeri e nella serata di ieri è l’unico che ha assistito alla cerimonia di premiazione applaudendo gli avversari.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Caos Roma, Fonseca a rischio esonero: spuntano due nomi caldi

Inoltre il centravanti spagnolo è apprezzato da Andrea Pirlo, che potrebbe convincere Paratici e Nedved a tornare a trattare con De Laurentiis. Il via libera, però, potrebbe arrivare da mister Gennaro Gattuso. Infatti con il ritorno di Victor Osimhen, Llorente sarebbe scavalcato nelle gerarchie non solo dal nigeriano, ma anche da Dries Mertens ed Andrea Petagna. Durante la sua carriera Llorente ha vestito il bianconero per due stagioni, totalizzando 27 goal in 92 partite e conquistando due scudetti ed altrettante Coppa Italia e Spercoppe Italiane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui