Netflix, è record assoluto: oltre 200 milioni di abbonati

0

Netflix da record: nell’ultimo trimestre fiscale ha annunciato di aver superato i 200 milioni di abbonati e nel frattempo il titolo azionario vola

Catalogo Netflix gennaio

Netflix cresce sempre di più. Il colosso dello streaming, nell’ultimo trimestre fiscale, ha superato il traguardo dei 200 milioni di abbonati. Sono 204 i milioni di persone che hanno scelto la piattaforma, una crescita di 8,5 milioni rispetto allo stesso periodo del 2019. Su base annua l’aumento è stato considerevole: +37 milioni rispetto al 2019. Il trimestre, per ciò che riguarda il fatturato, è stato di 6,64 miliardi di dollari. Un utile per azione di 1,19 dollari. Il 2020 si è concluso con un fatturato di 25 miliardi di dollari (+24% su base annua).

LEGGI ANCHE—> “Whatsapp torna a pagamento”: il messaggio spaventa gli utenti

Netflix, il titolo vola al 12%: la dirigenza annuncia il riacquisto di titoli

Netflix film vedere Natale

La dirigenza di Netflix prevede, però, che nel primo trimestre del 2021 ci sia una flessione del numero di nuovi abbonati: +6 milioni contro i +15,8 milioni dello stesso trimestre 2020. Intanto, però, hanno annunciato di non aver “più bisogno di finanziamenti esterni per le operazioni quotidiane”.

LEGGI ANCHE—> iPhone, Apple gli cambia il nome? La possibile novità a riguardo

Ciò significa che, grazie agli introiti, non ci sarà più bisogno di ricorrere a prestiti. Inoltre, verrà considerata l’adozione di piani di riacquisto dei propri titoli azionari. Il titolo è al rialzo per il 12%. Intanto, Netflix ha confermato il piano dei rilasci per il 2021, il quale proseguirà senza ritardi nonostante la pandemia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui