Donna italiana trovata morta a San Francisco: sospetti sull’ex fidanzato

0

Donna italiana trovata morta negli Stati Uniti: a San Francisco da quattro anni, una 34enne originaria di Latina è stata ritrovata senza vita con un colpo alla gola. 

donna italiana trovata morta

Choc a San Francisco: una donna italiana è stata trovata morta nel suo appartamento con un taglio alla gola. Veronica De Nitto – questo il suo nome – era originaria di Latina, aveva 34 anni, e viveva a Daly City da ormai quattro anni. La scoperta è avvenuta nei giorni scorsi dopo la segnalazione di un incendio e l’intervento dei vigili del fuoco.

Leggi anche —-> Covid, si studia un “vaccino jolly”: proteggerà da tutti i coronavirus

Donna italiana trovata morta negli USA

Secondo i primissimi accertamenti, la donna era sola in casa al momento dell’omicidio. Quindi nessun ospite con lei in quei momenti o quei giorni: l’assassino ha pertanto fatto irruzione in casa solo per compiere il terribile gesto. E i principali sospetti, al momento, sono tutti sul suo ex con cui non si era lasciata benissimo.

Potrebbe interessarti anche —-> Germania, lockdown esteso a metà febbraio: tutte le nuove regole

“Quel maledetto ha tolto la vita a mia figlia e a tutti noi”, ha riferito il padre della ragazza che sembra non avere dubbi sul colpevole. La polizia locale nel frattempo indaga recuperando anche messaggi ed email attraverso cellulare e pc dell’italiana. Mentre la Farnesina informa che “il Consolato generale a San Francisco, in stretto raccordo con la Farnesina e l’Ambasciata d’Italia a Washington, segue con la massima attenzione il caso ed è in contatto costante sia con le autorità locali, sia con i familiari della connazionale al fine di prestare ogni possibile assistenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui