Calciomercato Juventus, addio CR7: incontro decisivo con Agnelli

0

Le voci sul possibile addio di Cristiano Ronaldo si intensificano e l’incontro con Agnelli sembra confermare le indiscrezioni sul futuro del portoghese.

Cristian Ronaldo (Getty Images)

Cristiano Ronaldo è il number one della Juventus ma le sue ambizioni, nel caso in cui quest’anno non vincesse la Champions League e lo scudetto, potrebbero indurlo a lasciare Torino. Per il penta pallone d’oro sono molti i club a fare pazzie per averlo, ma la pista spagnola sembra essere quella prediletta dal portoghese.

Nella giornata di ieri il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, è arrivato a Torino per incontrare Andrea Agnelli. Il motivo della visita è stato quello di discutere del futuro del calcio, ma la presenza in sede di Cristiano Ronaldo ha fatto pensare anche ad altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Juventus, super scambio di prestiti: arriva l’ex Milan

Calciomercato Juventus, addio CR7: incontro decisivo con Agnelli

calciomercato Juventus
Cristiano Ronaldo (Foto: Getty)

La visita di Cristiano Ronaldo non è da considerarsi di cortesia. Florentino Perez e il fuoriclasse portoghese nel 2018 si lasciarono nel peggiore dei modi e anche se tra i due nell’ultimo periodo c’è stato un riavvicinamento, l’incontro cela in sé un altro scenario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Juventus, lotta con il Barcellona per l’attaccante olandese

Il collega spagnolo, Edo Aguirre, che tra l’altro è uno dei migliori amici di CR7, ha confermato l’incontro con il Presidente dei blancos e in Spagna sono ripartite le voci del ritorno dell’attaccante a Madrid.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Juventus, si studia l’affare dalla Francia: ne arrivano due

Il fuoriclasse che a febbraio compirà 36 anni ha un contratto in scadenza tra 18 mesi e, dato il ricco stipendio che percepisce alla Juventus, il suo addio è tutt’altro che impossibile. Le voci si infittiscono e il possibile ritorno al Real non è utopia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui