Whatsapp, una novità spinge via gli utenti: pericolo spionaggio

0

Un’applicazione di spionaggio collegata a Whatsapp starebbe spingendo gli utenti via dall’app di messaggistica di Zuckerberg, in favore di piattaforme come Telegram e Signal

WhatsApp messaggio

 

Come ben sappiamo, Whatsapp è l’applicazione leader al mondo per utilizzo. Sono 1,6 miliardi gli utenti attivi al mondo e quasi 400 i miliardi di messaggi scambiati all’anno, ma questa posizione di vantaggio sembra destinata a scemare. Nelle ultime settimane infatti, complice la faccenda sul cambiamento dei termini di servizio, Whatsapp è finito nell’occhio del ciclone da parte di milioni di utenti che, timorosi di veder compromessa la privacy, si sono spostati su Telegram o Signal.

Nelle ultime ore un nuovo pericoloso starebbe facendo pensare gli utenti di emigrare. Si tratta di un’app di spionaggio che consente, una volta installata, di monitorare gli altri contatti.

LEGGI ANCHE—> Play Store, rimosse 164 app pericolose: cancellatele dagli smartphone

Whatsapp, cos’è Whats Tracker e perché spaventa gli utenti

WhatsApp

L’app di cui vi parliamo è Whats Tracker, presente sugli store in quanto ritenuta sicura per la privacy degli utenti, che consente a chi la installa di conoscere i movimenti sull’app da parte dei propri contatti.

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, come evitare il furto dell’account: tutti i consigli

Basta tenerla attiva in background dopo il download e si avranno informazioni riguardo gli accessi e le uscite da Whatsapp. Ripetiamo che quest’app, pur non facendo nulla di preoccupante, può rivelarsi fastidiosa per chi non vuole far conoscere agli altri i propri movimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui