Usa, sparatoria a Phoenix: ci sono feriti

0

Usa, una sparatoria è avvenuta nelle prime ore del mattino nella città di Phoenix. Sul luogo le forze dell’ordine per ricostruire la dinamica. 

Getty Images

Una sparatoria si è verificata nella città di Phoenix e diverse persone sono rimaste ferite. La notizia è stata confermata dall’emittente nazionale Abc Arizona. Dalle prime notizie sembra che il conflitto a fuoco sia iniziato intorno alle 5 del mattino, con la polizia che si è recata sul luogo a seguito di una segnalazione. Gli agenti, una volta arrivati sul posto hanno soccorso diverse persone che erano rimaste ferite. Non ci sono altri dettagli per il momento, e le forze dell’ordine americane stanno ancora cercando di ricostruire la dinamica della sparatoria e le persone coinvolte. 

Leggi anche: Germania contro lo strapotere dei giganti del web: varata legge bipartisan

Usa, Fbi lancia allarma su nuove manifestazioni Pro-Trump

Getty Images

Nella giornata di oggi l’FBI ha inviato un’allerta a molti stati della nazione, segnalando nuove manifestazioni pro-Trump che si terranno nei prossimi giorni e che potrebbero facilmente degenerare, in particolar modo nel giorno in cui Biden si insedierà ufficialmente alla Casa Bianca. 

Leggi anche: Usa, eseguita la 13esima e ultima condanna a morte dell’era Trump

Nella nota diramata, l’autorità ha inoltre invitato ad attivare la Guardia Nazionale laddove lo si ritenesse necessario. Continua dunque a fare paure il timore che l’assalto al Congresso di inizio anno, sia stato soltanto il primo di una serie di proteste violente che potrebbero rapidamente degenerare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui