WhatsApp, questo messaggio vi svuota il conto: come difendersi

0

Un nuovo messaggio sta circolando su WhatsApp ed è pronto a minare il vostro conto. Andiamo a vedere come difendersi dall’attacco dei truffatori.

WhatsApp messaggio
Gli utenti preoccupati dal nuovo messaggio che circola in chat (WebSource)

Ad oggi WhatsApp resta l’applicazione di messaggistica più usata al mondo, con oltre due miliardi di utenti in tutto il mondo. Ma l’applicazione sta vivendo un periodo turbolento, dall’obbligo dei nuovi termini di servizio, fino ad arrivare alle diverse truffe che circolano sull’applicazione. Già in passato, infatti, sull’applicazione giravano dei messaggi truffaldini di buoni sconto per supermercati oppure di presunte vincite a lotterie virtuali.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, come risultare invisibili: ora è possibile con il nuovo trucco

Nelle ultime settimane, però, una nuova truffa sta girando sull’applicazione. Infatti su WhatsApp sta circolando un nuovo messaggio che mina la sicurezza degli utenti, ma soprattutto i conti in banca. Diversi sono i malcapitati vittime di questa nuova truffa, con malintenzionati pronti a rubare credenziali e soldi con un semplice trucco. Andiamo quindi a vedere su cosa si basa il nuovo raggiro sull’applicazione e soprattutto come difendersi da questi hacker.

WhatsApp, arriva il nuovo messaggio truffa: difendersi è facile

WhatsApp messaggio
Come difendersi dai truffatori sull’applicazione (Screenshot)

Ad informare sulla nuova truffa che gira su WhatsApp è intervenuta Kaspersky, colosso della sicurezza cybernetica, che ha pubblicato al mondo l’ultima e-mail truffa che circola nelle chat. Infatti all’interno della mail ci sarà una richiesta di rinnovo a WhatsApp per non perdere messaggi, foto e video già condivisi. Il tentativo di truffa, seppur appare futile, trova tanti creduloni che puntalmente ci cascano fornendo così libero accesso ai propri dati.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, la lista completa dei film in arrivo nel 2021: almeno uno a settimana

La mail in questione cade nel fenomeno del “phishing“, ossia, una truffa informatica che consiste in e-mail con loghi contraffatti per estorcere dati sensibili e conti bancari. Nel messaggio in questione si legge: “Gentile Cliente, Attenzione! Il tuo account WhatsApp Messenger scadrà. La registrazione no. Volontà sarà completato entro 24 ore, rinnovo di abbonamento da 0,99 euro. Rinnova quanto prima per evitare perdita (foto, video, messaggi). Controlla le informazioni del tuo account cliccando sul link sottostante“.

Ovviamente invitiamo tutti a non dare peso al messaggio allarmante. Infatti i truffatori riescono a completare il loro raggiro ogni volta che l’utenti clicchi il link presente nella mail. Invitiamo quindi tutti a diffidare dal messaggio ed a non cliccare a nessun link. Ricordiamo anche che WhatsApp non comunicherà mai personalmente con gli utenti, ma soprattutto che da diversi anni è un servizio gratuito e non ha intenzione a tornare a pagamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui