Tik Tok, nuove limitazioni per i minori di 16 anni

0

Tik Tok ha deciso di introdurre delle limitazioni per gli account appartenenti ai minori di 16 anni. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono. 

Getty Images

Tik Tok, il famoso social media cinese di proprietà di Byte Dance, ha deciso di aumentare le limitazioni riguardanti gli account dei minori di 16 anni allo scopo di tutelarne maggiormente la privacy. Le nuove disposizioni sono state rese attive sulla piattaforma a partire dalla data del 13 Gennaio. La prima novità consiste nel fatto che tutti gli account, che risultano di proprietà di persone che hanno un’età che va da 13 ai 15 anni, diventeranno in automatico privati. Questo significa che ogni loro follower dovrà ottenere un’autorizzazione prima di poter visualizzare i contenuti messi in condivisione. 

Leggi anche: Tik Tok, il social media cinese fa causa a Trump per divieto app

Tik Tok, quali sono le limitazioni per i minori di 16 anni

Getty Images

Verrà inoltre disattivata la voce “suggerisci il tuo account agli altri”, una funzione presente nella sezione Privacy della piattaforma che la scopo di pubblicizzare l’account e fare in modo che quante più persone possibili possano notarlo e seguirlo. Anche due funzioni molto famose, denominate “Duetto” e “Stitch”, che permettono di poter riutilizzare un video prodotto da un’altro utente dei social per creare un proprio video da condividere, saranno disattivate, e resteranno valide soltanto per gli account di utenti sopra i 16 anni. 

Leggi anche: Tik Tok, gli USA rinviano il bando contro il social network: la decisione

Tra le altre limitazioni previste da Tik Tok ci sono anche quelle che non permettono di mandare messaggi in automatico a persone maggiorenni e la possibilità per i genitori dei minori di poter disporre di account collegati, in modo da poter controllare meglio l’attività dei figli sui social.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui