Nuovo Dpcm, stop asporto bar e ristoranti: ipotesi solo bevande

0

Nel nuovo Dpcm, potrebbe esserci una novità per quanto riguarda lo stop all’asporto dopo le 18 per bar e ristoranti

nuovo dpcm asporto
Nuovo Dpcm, ipotesi stop asporto per bar e ristoranti dopo le 18 limitato alle bevande (Getty Images)

È uno dei temi che più sta facendo discutere quello relativo al probabile stop all’asporto dopo le ore 18 per bar e ristoranti contenuto nel nuovo Dpcm, in vigore dal prossimo 17 gennaio. Moltissimi titolari sparsi in tutta Italia stanno protestando contro la possibile mossa del Governo, chiedendo una revisione del decreto legge.

Una nuova ipotesi sta intanto prendendo banco nelle ultime ore: il divieto di vendita potrebbe essere limitato alle sole bevande e agli alcolici. Il tutto a seguito dell’ultimo incontro avvenuto con le Regioni, durante il quale diversi governatori si sarebbero lamentati per la possibile restrizione. Il ministro Boccia avrebbe poi ribadito la volontà di mantenere la norma così com’è stata pensata, per evitare ulteriori casi di movida. Al tempo stesso, ha assicurato che terrà in considerazione i malumori delle regioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo Dpcm, Speranza: “Anticipiamo restrizioni per evitare nuova ondata”

Nuovo Dpcm, Bonaccini: “Nessun vantaggio con stop asporto”

nuovo dpcm asporto
Il commento di Stefano Bonaccini (Getty Images)

Il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini, a seguito dell’incontro avvenuto con i ministri Boccia e Speranza e col commissario Arcuri, ha fatto il punto sul nuovo Dpcm e sul possibile divieto all’asporto per bar e ristoranti dopo le ore 18. “Abbiamo ribadito la nostra preoccupazione su questa ipotesi, in quanto non porterebbe a vantaggi significativi sul piano della prevenzione sanitaria. Anzi, rappresenterebbe un ulteriore fattore negativo di tensione sociale ed economicale sue parole: “Andremmo a colpire ulteriormente le categorie che già stanno risentendo delle restrizioni“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, preoccupano le varianti: Oms convoca riunione d’emergenza

Sicuramente è positivo il lavoro che il Governo sta facendo per garantire i Ristori in tempi celeri alle categorie più colpite, c’è impegno da parte del Ministro dell’Economia per uno scostamento di bilancio. Ci aspettiamo un’applicazione rapida” ha poi concluso Bonaccini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui