Amici 20, raccomandata dal fidanzato: la risposta alle accuse

0

Accuse pesanti al talent show Amici 20 di Maria De Filippi: “È raccomandata dal fidanzato”, ma lei risponde alle “malelingue”

Amici 20
(@Facebook)

Nel corso dell’edizione di Amici 20 è stata molto criticata la figura di Arisa tra i nuovi giudici del programma. Qualcuno ha sostenuto fermamente fosse raccomandata per essere arrivata a giudicare i ragazzi della classe del talent show. In un’intervista a Il Messaggero, Rosalba Pippa ha spiegato: “Cosa dovrei rispondere? Faccio la cantante: è più probabile che frequenti una persona dell’ambiente. Che parlino, le malelingue”.

LEGGI ANCHE > > > Tina Cipollari, sfuriata in diretta TV: saltano i nervi a Uomini e Donne – VIDEO

Una dura risposta a chi, fin qui, ha sostenuto che il marito – e manager – Andrea Di Carlo, grazie al suo passato da autore di programmi TV l’abbia piazzata anche nel programma di Maria De Filippi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > GF Vip, incredibile annuncio: “Non è vera la storia del tumore”

Amici 20, Arisa raccomandata: questa volta le critiche le scivolano addosso

Arisa, giudice di Amici 20
(@YouTube)

Arisa non è sempre stata così tranquilla nel rispondere alle critiche. All’inizio della sua uscita nel panorama musicale italiano, è spesso stata criticata per la sua voce – quando parla, non quando canta – e per il suo aspetto. Da quando ha calcato il palco di Sanremo nel 2009, vincendo la categoria delle Nuove Proposte, ha affrontato tanti giudizi negativi, in particolare da parte del pubblico.

NON PERDERTI > > > Belen Rodriguez, arriva la bomba pazzesca: “E’ incinta”

Arisa ed Andrea Di Carlo sono fidanzati già da un po’, tanto che, all’alba dei suoi 38 anni, ha deciso che è l’ora per un matrimonio e per dei figli. Oltre i piani sentimentali, anche quelli lavorativi proseguono a gonfie vele: a marzo salirà sul palco dell’Ariston per la 71° edizione del Festival di Sanremo con una canzone scritta per lei da Gigi D’Alessio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui