Focolaio Covid ad Arezzo, 15 positivi nel reparto di geriatria dell’ospedale

0

Nel reparto di geriatria dell’ospedale San Donato di Arezzo è scoppiato un focolaio da Covid-19 con dodici pazienti e tre operatori positivi

Focolaio rsa

Dodici pazienti e tre operatori sono stati trovati positivi al Covid-19 nel reparto di geriatria dell’ospedale San Donato di Arezzo, facendo scattare un nuovo focolaio in Italia. Quattro persone sono state trasferite nel reparto di malattie infettive, mentre altre4 otto al reparto cure intermedie nell’ospedale di Cortona della Fratta. Di tutti questi, solo uno è asintomatico. Altri contatti di dei positivi sono stati portati nella degenza del quinto settore dell’ospedale di Arezzo.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, Cts chiede proroga dello stato di emergenza al 31 luglio

Focolaio Covid ad Arezzo, la situazione nel reparto di geriatria

Coronavirus

LEGGI ANCHE—> Covid, Arcuri: “Immunità di gregge? Strada ancora molto lunga”

I casi sono emersi dopo il tampone di dimissione di un paziente positivo, da lì è cominciato il controllo generalizzato dell’intero reparto. Quest’ultimo è stato quindi svuotato ed è già iniziata la sanificazione. L’isolamento dei contatti sarà di 10 giorni ed i tamponi verranno eseguiti velocemente. A comunicare il tutto è stata l’Asl.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui