Vaccino Moderna, in arrivo prime 47mila dosi: consegnate già domani

0

Stando a quanto riferisce AGI, già domani dovrebbero essere consegnate le prime 47mila dosi del vaccino Moderna

Vaccino Moderna
Vaccino Moderna, attese per domani le prime 47mila dosi (Foto: Getty)

Sono giorni importantissimi per quanto riguarda la lotta al Covid. Mentre il Governo è al lavoro per mettere a punto il nuovo Dpcm – con misure ancor più restrittive per contenere la curva epidemiologica – si stanno compiendo passi importanti per ciò che riguarda la campagna vaccinale.

Stando a quanto riferisce l’agenzia AGI, infatti, già domani sono attese in Italia le prime 47mila dosi del vaccino anti Covid prodotto da Moderna. A pochi giorni dal via libera ottenuto dall’Ema prima e dall’Aifa poi, quindi, anche il farmaco prodotto dall’azienda statunitense verrà somministrato nei vari spot adibiti sul territorio. Il carico arriverà al deposito centrale dell’aeroporto militare di Pratica di Mare, dove verrà smistato e distribuito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Speranza: “Valutiamo stop asporto dopo le 18, ok modello a fasce”

Vaccino Moderna: “Le consegne sono partite”

Vaccino covid moderna
A confermarlo l’azienda stessa con un comunicato ufficiale (Foto: Getty)

Come comunicato anche da Moderna stessa, i primi carichi del suo vaccino anti Covid sono in consegna ai vari Stati membri dell’Unione Europea.Si inizia oggi lunedì 11 gennaio 2021. Le consegne verranno gestite interamente da Kuehne+Nagel, società leader mondiale nel settore della logistica. I carichi partiranno dai suoi hub centralizzati in Europa” fa sapere l’azienda statunitense con un comunicato ufficiale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Vaccino Covid, Miozzo: “Priorità agli over 80, poi pensiamo ai prof”

Intanto, per ciò che concerne le prime 47mila dosi destinate all’Italia, pare che si stia pensando di consegnarle solamente alle regioni più “virtuose”, ossia quelle che sono in grado di somministrarle tutte nel più breve tempo possibile. Anche Pfizer/BioNTech, intanto, sta continuando ad inviare nuovi carichi con il farmaco, che dovrebbero arrivare nelle prossime ore per essere poi distribuiti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui