Covid, trovato il nuovo paziente 1 italiano: donna positiva a novembre 2019

0

E’ stato trovato un nuovo paziente 1 del Covid-19 in Italia: sarebbe una donna venticinquenne di Milano. I dettagli della vicenda

Covid paziente 1

L’equipe di ricercatori dell’Università Statale di Milano, Raffaele Gianotti, ha scoperto un nuovo paziente 1 del Covid-19. La scoperta, pubblicata dal British Journal of dermatology, avrebbe individuata in una donna milanese di 25 il paziente numero uno positivo al coronavirus il 10 novembre del 2019. Prima ancora del bambino milanese, quindi, risultato positivo a dicembre dello stesso anno.

“A fronte di quanto osservato in questi mesi sui malati di Covid – ha spiegato il professore all’Ansa -, che presentavano lesioni cutanee, mi sono chiesto se non fosse possibile trovare qualcosa di simile prima dell’inizio ufficiale dell’epidemia. Per l’appunto lo abbiamo trovato negli esami istologici fatti su alcuni pazienti nell’autunno del 2019”.

LEGGI ANCHE—> Vaccino Covid, Miozzo: “Priorità agli over 80, poi pensiamo ai prof”

Covid, nuovo paziente 1: la donna non ha mai avuto sintomi

Vaccino Covid

La biopsia sulla donna, eseguita il 10 novembre scorso, ha mostrato la presenza di sequenze geniche dell’Rna del virus SARSCoV2. La paziente, però, ha spiegato di non aver mai avuto alcun sintomo appartenente al virus. La stessa ha riferito la positività degli anticorpi anti SarsCoV2 nel sangue a giugno 2020.

LEGGI ANCHE—> Nuovo DPCM, ipotesi zona bianca: cos’è concesso fare

“E’ il caso documentato a livello scientifico più antico della presenza del SarsCov2 – spiega Gianotti – ma, continuando a cercare, potremmo trovare Covid anche su campioni di ottobre 2019”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui