Usa, dem chiedono a Biden indagine contro Trump

0

A pochi giorni dall’assalto al Congresso Usa, i democratici hanno chiesto a Biden di avviare un’indagine contro Trump una volta che si sarà insediato.

Getty Images

Dopo l’assalto al Congresso Usa condotto dai sostenitori di Trump, si continua a respirare un’aria di profonda tensione tra i politici americani, nonostante la marcia indietro di Trump, che se in un primo momento aveva pubblicamente avallato l’operato dei suoi sostenitori, è tornato sui suoi passi il giorno dopo. Ma tutto questo non è bastato alla speaker della camera Nancy Pelosi che continua a sostenere come gli eventi di Capitol Hill siano stati istigati in modo imperdonabile da Trump. D’altronde, il comportamento del tycoon ha lasciato sgomenti anche molti membri del suo esecutivo, senza dimenticare come repubblicani del calibro di George Bush e Mitt Romney, ne abbiano subito preso le distanze. 

Leggi anche: Fukuyama: “Togliere alle piattaforme social il ruolo di custodi dei contenuti”

Usa, Pence valuta di ricorrere al 25esimo emendamento

Getty Images

E non si ferma inoltre, l’indiscrezione secondo cui il vicepresidente Usa Mike Pence stia valutando se sostenere l’impeachment verso Trump utilizzando il venticinquesimo emendamento. Sembra che i rapporti tra i due siano ormai logori, e diversi media americani affermano che sia stato il vicepresidente a chiamare la Guardia Nazionale dopo l’irruzione al congresso, contro l’ordine dato da Trump. I due si sono incontrati nella giornata di mercoledì per discutere dell’accaduto, in un incontro che sembra però essersi risolto in un nulla di fatto. 

Leggi anche: Usa, Mike Pence punta al 25esimo emendamento: è guerra con Trump

Nel frattempo, i democratici chiedono con sempre più insistenza al neo presidente eletto Biden, di avviare, subito dopo il suo insediamento, un’indagine contro Trump su quanto accaduto. Esortazione che sembra sia stata raccolta da Biden che più volte ha ripetuto in questi giorni di come il Presidente Usa non sia al di sopra la legge.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui