WhatsApp, così vi spiano: il nuovo trucco spaventa gli utenti

0

Spunta su WhatsApp un trucco per spiare i contatti della nostra rubrica. Molti utenti, impauriti, denunciano l’estensione all’app di messaggistica. 

WhatsApp spiare trucco
L’applicazione permette agli utenti di spiare i contatti (Screenshot)

Ad oggi WhatsApp è una delle app più usate al mondo, con oltre 2 miliardi di utenti pronti a scaricarla per messaggiare gratuitamente. Un app comoda che negli anni ha sempre saputo rinnovarsi, introducendo una miriade di impostazioni e funzioni nuove. Solamente nel 2020 abbiamo visto l’introduzione delle videochiamate a 50 utenti o gli sticker animati, ma non sono mancati neanche gli accorgimenti estetici, come tema nero applicato anche alla versione desktop oppure gli sfondi diversi per ogni chat.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, annuncio svela il segreto di Guardiola: da non credere!

Ma sono diverse le piaghe che affliggono la stessa app di messaggistica. Infatti seppur sia l’app di messaggi istantanei più usata al mondo, sono sempre di più le segnelazioni degli utenti che temono per la propria sicurezza. Infatti sono sempre più diffusi i messaggi truffaldini, come presunti buoni spesa oppure iPhone in regalo. Ma non solo, nell’ultimo periodo c’è una nuova estensione che permetterebbe di spiare altri utenti. Andiamo quindi a scoprire qual è e perchè la funzione esterna spaventa gli utenti dell’applicazione.

WhatsApp, arriva il trucco per spiare gli utenti: il suo nome è WhatsTracker

WhatsApp trucco
L’applicazione permette di spiare gli utenti (WebSource)

Nelle ultime ore c’è un app che sta spaventando non poco gli utenti di WhatsApp. Il suo nome è WhatsTracker, infatti, l’estensione esterna è gratuita e scaricabile semplicemente da App Store o Play Store. In molti nelle ultime ore hanno deciso di denunciare all’app di messaggistica la pericolosa estensione, in grado di spiare voi e gli utenti della vostra rubrica. Infatti l’applicazione permette agli spioni di essere sempre aggiornati sui movimenti di un “utente selezionato” nell’app di messaggistica più famosa al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Usa, Twitter chiude l’account a Donald Trump: violate le regole

Inoltre con WhatsTracker si potranno spiare più utenti contemporaneamente. L’app manderà all’utente una notifica ogni qual volta un vostro amico “selezionato entrerà o uscirà su WhatsApp. L’app potrebbe tornare utile solamente se siete indecisi sul quando contattare una persona e come detto è gratuita ma soprattutto legale. Anche se ovviamente il pericolo è dietro l’angolo, con diversi utenti che abusano dell’estensione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui