Russia, valanga abbatte stazione sciistica: tre i morti

0

Una valanga in Russia ha travolta una stazione sciistica causando, oltre ingenti danni, la morte di tre persone che si trovavano lì

Russia
Russia, valanga abbatte impianto sci (Getty Images)

Una valanga ha travolto una stazione sciistica, abbattendola, vicino alla città di Norilsk, a nord della Russia. Quattro edifici sono stati sepolti dalla neve nel complesso di Otdelnaya Gora, a 25 km da Norilks, nel Talnakh. A causa di ciò sono morte anche tre persone: si tratta di una donna di 38 anni, il marito di 45 ed il figlio di 18 mesi. I soccorritori hanno trovato vivo un 14enne che è stato poi trasportato in ospedale a seguito di gravi ferite.

LEGGI ANCHE—> Corea del Nord, Kim Jong-un attacca gli Usa: “Il nostro più grande nemico”

Russia, valanga travolge Norilsk: avviata un’indagine

LEGGI ANCHE—> India, incendio in ospedale di Bhandara: muoiono 10 neonati

Il fatto ha sconvolto l’intera città che grida vendetta. Le autorità intanto hanno aperto un’indagine di verifica per capire se sono state violate o meno le norme di sicurezza a Norilsk. C’è da dire che lì le tempeste di neve sono una consuetudine ed il mese sono si sono registrate bufere importanti, le quali hanno raggiunto fino a 27 metri al secondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui