Morto Fabrizio Soccorsi, il medico del Papa: complicanze da Covid

0

Morto Fabrizio Soccorsi, dal 2015 era il medico personale di Papa Francesco. Già malato, ha accusato complicanze da Covid

Papa Francesco Biden
Morto Fabrizio Soccorsi, il medico del Papa (Getty Images)

Vaticano in lutto per la scomparsa a 78 anni del professor Fabrizio Soccorsi, nominato nell’estate del medico personale di Papa Francesco. A confermare la notizia è stato l’Osservatore Romano: Soccorsi era ricoverato al Policlinco Gemelli per una patologia oncologica, ma la morte è dovuta a complicazioni legate al Covid-19.

Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza”, Soccorsi è stato primario di epatologia al San Camillo di Roma. Ma anche parallelamente consulente della Direzione di Sanità e Igiene del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano. Inoltre ha insegnato Immunologia presso la Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio. Ed è stato titolare di Cattedra di Medicina Clinica e Farmacologia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università “La Sapienza”.

Papa Francesco lo aveva voluto al suo fianco nel 2015 come medico personale e gli era stato vicino anche per la prematura scomparsa della figlia, Cristiana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Papa Francesco colpito da una sciatalgia: niente messa stasera

Papa Francesco, evento mondiale: lunga intervista al Tg5 in prima serata

(Screesnhot Mediaset Play)

Ma Papa Francesco sarà anche protagonista di un evento assoluto. L’intervista in esclusiva mondiale rilasciata al Tg5 che tratterà diversi temi non solo legati alla fede, in programma dalle 20.40 di domani, 10 gennaio. Un colloquio con il giornalista Fabio Marchese Ragona, vaticanista di Mediaset, affrontando diversi temi di stretta attualità a partire dalla pandemia.

Secondo le prime anticipazioni del TGCom, Papa Francesco è a favore delle vaccinazioni anti-Covid: “Credo che eticamente – ha detto – tutti debbano prendere il vaccino. Questa è un’opzione etica, perché tu ti giochi la salute, la vita, ma ti giochi anche la vita di altri”. Lui infatti si sottoporrà alla vaccinazione già la prossima settimana. Il Papa ha anche stigmatizzato le manifestazioni violente dei sostenitori di Trump che hanno assaltato Capitol Hill e ha trattato temi diversi, come k’aborto.

Canale 5 dedicherà l’intera serata di domenica 10 gennaio alla figura di Papa Francesco. Dopo l’intervista sarà infatti trasmesso il film Mediaset “Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente“. Un excursus sulla storia personale e spirituale di Jorge Bergoglio, nato da immigrati astigiani in Argentina. E al termine del film, anche uno speciale curato dal Tg5, sulle parole del Pontefice condotto da Cesara Buonamici.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Qui Mediaset (@qui_mediaset)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui