Padova, agenti di polizia aggrediti: arrestati tre spacciatori tunisini

0

A Padova sono stati arrestati tre cittadini tunisini dopo aver aggredito alcuni agenti di polizia.

Milano nonno arrestato
Getty Images

Come riporta l’AGI, tre pusher di nazionalità tunisina sono stati arrestati a Padova sotto l’accusa di resistenza, lesioni e tentata rapina perché responsabili di un’aggressione nei confronti di alcuni agenti di polizia che stavano portando a termine un controllo nei confronti di un loro connazionale.

Gli avvenimenti hanno avuto luogo all’interno di un parco cittadino noto al pubblico perché ritrovo degli spacciatori locali. Alcuni agenti di polizia che perlustravano la zona hanno intercettato un ventenne. Subito dopo i militari sono stati circondati da altri pusher.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Padova, agenti di polizia aggrediti: arrestati tre spacciatori tunisini

Polizia
Polizia (Foto: Pixabay)

Gli agenti di polizia che durante la loro perlustrazione hanno intercettato un ventenne, si sono immediatamente ritrovati circondati da tre connazionali del ragazzo. Erano tre tunisini che prima hanno aggredito verbalmente gli agenti e poi con pugni e calci hanno aiutato il ventenne a guadagnare la fuga.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Tra i tre aggressori vi era un 15enne che, avente già precedenti penali, ha spinto a terra con violenza un agente provocandogli contusioni al ginocchio e al dito della mano. Lo stesso minorenne ha poi tentato di sfilare la pistola dalla fondina di un secondo agente intervenuto in aiuto del suo collega.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui