Morto Valter Magini, era il presidente della federazione pentathlon moderno

0

All’età di 73 anni è morto Valter Magini, presidente della federazione pentathlon moderno: era affetto da coronavirus

Valter Magini
Valter Magini

Nella notte è morto Valter Mangini, presidente della federazione italiana Pentathlon Moderno. L’uomo aveva 73 anni, ma da alcuni giorni era ricoverato in una clinica di Roma a causa del Covid-19. Ad annunciare la sua morte è stata la famiglia. Lascia la moglie Luciana Dapretto e due figli.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, in arrivo clamoroso addio: tifosi sorpresi

Chi era Valter Magini

Valter Magini

Laureato in Scienze dell’Educazione fisica e dello sport all’Università nazionale di Atene, è stato professore e delegato dello sport al Foro Italico. Nel 2022 aveva ricevuto la Stella d’Oro al merito sportivo dal Coni. E’ stato presidente della Fipm dal 2013 al 2016, per poi essere rieletto nel 2017.

LEGGI ANCHE—> Serie A, salta la terza panchina: la decisione è appena arrivata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui